Glenfarclas: furto di whisky da 180.000 $ nella nota distilleria scozzese

20 bottiglie, fra cui un whisky invecchiato 60 anni, per un bottino di 184.000$: la rapina nella distilleria di Glenfarclas ha davvero dell’incredibile. Ecco quanto tempo hanno impiegato i ladri per trafugare i preziosi prodotti.

0
31
La notizia

Quattro minuti sono stati sufficienti ai ladri che lo scorso sabato hanno fatto irruzione nella nota distilleria di Glenfarclas, a Speyside, per racimolare un bottino dal valore di ben 184.000 $. Secondo la BBC, infatti, due uomini si sono addentrati nella distilleria della sottoregione nord-orientale della Scozia riuscendo a trafugare 20 bottiglie di raro whisky.

Ovviamente sapevano esattamente cosa stavano cercando. Si sono diretti immediatamente verso l’armadietto che contiene il nostro whisky più costoso. L’intero episodio è durato circa quattro minuti”, ha dichiarato Callum Fraser, responsabile della produzione di Glenfarclas. Tra le bottiglie rubate anche la serie Family Casks, una raccolta delle migliori botti singole di Glenfarclas, con annate che risalgono fino al 1954, e un single malt di 60 anni venduto regolarmente ad oltre 22.000 $ a bottiglia.

La polizia locale sembra aver già escluso una categoria di potenziali sospetti e nessuno degli abitanti del luogo pare coinvolto nella rapina. “Stiamo cercando di rintracciare due uomini connessi con l’irruzione. Riteniamo che gli uomini si siano recati nella zona appositamente, per questo abbiamo fatto un appello agli albergatori, ai bed and breakfast e alle strutture Airbnb dell’area circostante la distilleria affinché si mettano in contatto con noi se sospettano di qualche loro ospite”; ha affermato il capo della polizia locale.

In ogni caso, Glenfarclas è solo l’ultima delle distillerie locali ad avere subito una rapina di recente: a quanto pare, i ladri apprezzano il buon whisky.

Fonte: robbreport.com

Trovi qui l’articolo cliccabile

Foto: Crediti Distilleria Glenfarclas