Pagati per bere birra: 6000 euro al mese per il lavoro che tutti vorrebbero offerto da un’azienda inglese

Chief Freshness Officer: è questa, la nuova figura professionale assunta da un birrificio londinese per testare la qualità dei suoi prodotti prima della messa in commercio. Retribuzione mensile? 6000 euro!

0
222
La Notizia

Sembrerebbe impossibile, ma bevendo birra gratis si possono guadagnare addirittura 6.000 euro al mese.

Ebbene, sì: è il caso di Mr. Aaron Donohoe, che ha ottenuto il ruolo di Chief Freshness officer, traducibile all’incirca come “assaggiatore esperto nella valutazione di freschezza delle bevande” dal birrificio Camden Town Brewery di Londra.

Donohoe è stato selezionato tra 750 candidati provenienti da ogni angolo del Regno Unito e dovrà testare la birra ogni mese ricevendo un compenso di 5.000 sterline, pari a circa 6.000 euro. Non si sa se abbia lauree, master o altri titoli, ma ciò che è certo che è un grande appassionato di birra chiara, la lager, prodotta dal birrificio. L’azienda invierà al quarantatreenne britannico le birre da assaggiare e lui dovrà far sapere se gli sono piaciute.

Onestamente ero incredulo, quando il team di Camden mi ha contattato. Il mio figlio più giovane mi prende in giro perché sono generalmente sfortunato, per cui quando ho scoperto che avevano scelto proprio me non potevo crederci“.

“La birra chiara è sempre stata la mia preferita, perché estremamente piacevole da bere: leggera, fresca, dissetante. Sono al settimo cielo“, dichiara il Chief Freshness Officer di Camden. Aaron non vede l’ora di iniziare a guadagnare per sorseggiare la sua bibita preferita!

Fonte: esquire.com