I 10 vini naturali da regalare e bere per le feste

Una lista di 10 eccellenti vini da regalare o bere in compagnia per un brindisi naturale durante le feste natalizie.

0
3646
La Notizia

La classifica dei 10 vini naturali

Ultimamente si fa un gran parlare dei cosiddetti vini naturali, e se ne potrebbe proferire per giorni, con teorie e correnti di pensiero disparate. Volendo semplificare potremmo affermare che in questa tipologia di vini non vengono usati prodotti chimici in vigna, limitandosi a volte all’uso di zolfo e rame o di appositi preparati biodinamici. Non viene aggiunto o tolto nulla al mosto e al vino in cantina. Buona consuetudine di questi vini è che si usi poca, pochissima anidride solforosa per la stabilizzazione. Tutto questo porta di conseguenza all’ottenimento di un prodotto più “naturale” e “pulito”, con dei vini dalle caratteristiche organolettiche non propriamente scontate. Tutto ciò pare stia riscuotendo sempre maggiore successo e consenso da parte del consumatore.

 

Terralba bianco castello di lispida

 

Vino bianco ottenuto da uve in prevalenza Tocai, da viti con un’età di 22 anni. Fermentazione con lieviti propri dell’uva in tini di legno aperti con rimontaggi giornalieri, nessun controllo della temperatura e macerazione sulle bucce per un mese. Affinamento per 3 anni in botte grande di rovere da 30-50 hl. Il prodotto non subisce nessuna filtrazione, con una solforosa totale di 40 mg/l.

Grado alcolico 13% Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 23,00

 

Alto adige chardonnay ogeaner kobler

 

Da “Ogeaner“ nella macrozona “Punggl“, fondovalle a 209 mt sopra il livello del mare in piano con terreno sabbioso. Ben evidente l‘aroma tipico della banana, supportato da ananas e mela verde. In bocca prevale la freschezza dovuto ad una giusto nerbo acido. Segue una vena sapida di grande lunghezza.

Grado alcolico 13,5 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 14,80

 

Pinot nero vigneti delle dolomiti elisabetta dalzocchio

 

La vinificazione avviene con fermentazione spontanea sulle bucce e sui raspi in tini di rovere senza l’aggiunta di lieviti e di enzimi e senza interventi di concentrazione, nel rispetto della tradizione e delle uve. Terminata la fermentazione, il vino viene affinato in fusti di rovere da 228 litri per 18 mesi nelle cantine risalenti alla fine del 1700. All’assaggio il vino si fa attendere, chiede tempo, poi si rivela, caldo su sentori di Creme Fraiche e marasca croccante. I tannini sono morbidi, il finale di grande freschezza; al naso la frutta si stratifica e nei successivi passaggi si trasforma in arance rosse e la burrosità richiama ora la crema pasticcera.

Grado alcolico 13,5 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 28,00

Hausmannof pinot nero haderburg

 

Dal 2003 lavorazione biodinamica. Certificato dal 2008. Inoltre in cantina non vengono utilizzati lieviti selezionati e nemmeno enzimi. Al naso manifesta in maniera evidentissima i profumi caratteristici del vitigno (ribes, mora e mirtillo), che si sviluppano nel bicchiere con molta eleganza e intensità. Di sottofondo si avvertono note piacevoli di liquirizia, vaniglia e un tocco di tostatura e di arancia amara. In bocca è un vino di spessore, rotondo. Unisce la freschezza delle note fruttate a una certa grasseza, in perfetto equilibro.

Grado alcolico 13 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 18,50

 

Palistorti rosso tenuta di valgiano

 

Prodotto con le uve dei vigneti giovani insieme con la seconda scelta dei vigneti più vecchi. Il 40% matura in vasche di cemento vetrificato ed il 60% in barriques di rovere francese per 12 mesi. Ottima concentrazione, già visibile dal colore intenso rubino con riflessi porpora, indice di giovinezza. Il bouquet persistente ed intenso ricorda le spezie e la frutta matura. Al palato ricco e ben concentrato di corpo con intensi aromi fruttati che caratterizzano il vino con un’ottima persistenza, la struttura fresca è sostenuta da un buon contenuto di tannini, maturi ed equilibrati. Vino in grado di dare piacevolezza da subito e che può evolvere bene nei successivi sette anni.

Grado alcolico 13 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 13,00

 

Melograno rosso podere concori

 

Il nome Melograno è nato anni fa da una passeggiata tra le vigne: piante molto vecchie, ricche di fascino e bellezza, che regalano prima all’uva e poi al vino grande intensità aromatica e concentrazione di colori. La fermentazione è spontanea, in vasche e tini aperti. L’affinamento avviene per 10 mesi in piccole botti da 225 litri. Il rosso rubino è brillante di luce. Il profilo aromatico diretto, intrigante, vivace ed espressivo: frutti rossi di bosco, amarena e pepe e le stesse erbe aromatiche che si trovano nei vigneti. Ritmo, freschezza e istintiva bevibilità.

Grado alcolico 13 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 13,50

 

Rosso colline lucchesi fabbrica di san martino

 

Vino ottenuto da uve sangiovese, ciliegiolo, canaiolo e colorino. Vendemmia Manuale, vinificazione in acciaio e affinamento in botte di rovere da 1000 litri. Vino non filtrato e lieviti esclusivamente dell’uva. Si presenta di colore rosso rubino, buon impatto gustativo fresco e intenso, profumi di geranio, e frutta rossa, toni balsamici, ottima acidità, con un finale di bocca lunghissimo. 4

Grado alcolico 13,5 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 13,80

 

Tuderi tenute dettori

 

Adatto a Vegani. Non sono stati utilizzati alimenti, ingredienti, coadiuvanti, ausiliari di fabbricazione di origine animale. Inoltre non stati utilizzati, nell’intero ciclo di produzione, coadiuvanti tecnologici, filtri, membrane e altri ausiliari di fabbricazione di origine animale. Vino dal colore granato, all’olfatto dopo adeguata ossigenazione si presenta con un ventaglio aromatico prorompente improntato dapprima su profumi di erbe aromatiche mediterranee, proprio così, un vino rosso che profuma di capperi, rosmarino, origano, timo ed altre erbe essiccate. Un corpo di ottima struttura senza mai risultare pesante, l’acidità a corredo ne snellisce le movenze che risultano eleganti e grintose. Equilibrato e armonico, tannini precisi, perfettamente integrati, succoso. Persistente con finale molto lungo. Grande facilità di beva, profumi indescrivibilmente “territoriali” per un vino fuori dal comune.

Grado alcolico 15,5 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 18,50

 

Montepulciano d’abruzzo emidio pepe

 

Uve biologiche. Diraspate a mano. Fermentate intere. Senza lieviti esterni. Senza aggiunta di solforosa. Non filtrato, ma decantato a mano di bottiglia in bottiglia. Si condensa questo nella personalità originale del Montepulciano, in cui ematico, cuoio, spezia pungente finiscono per fondersi in armonia a una base di liquore di visciole.

Grado alcolico 13 % Vol.

Bottiglia cl.75

Prezzo medio

€ 25,00

Jakot radikon

 

Trenta giorni di macerazione sulle bucce in tini di rovere di Slavonia, tre anni di maturazione in botti grandi francesi: per quanto il Friulano (nuova appellazione del vitigno) non possa più essere chiamato Tokaj dopo una lunga controversia legale con l’Ungheria, preserva una forte identità regionale; fatta di uvaspina, mandorla amara, erbe di campo.

Grado alcolico 13,5 % Vol.

Bottiglia cl.50

Prezzo medio

€ 19,80

 

Fonte testo: http://www.vinoeconvivio.com/

 

 

1 commento

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here