Tartare di Fassona piemontese | Claudio Corinaldesi

    Ricetta di Claudio Corinaldesi: Tartare di Fassona piemontese |

    0
    429
    Ingredienti e procedimento

    Ingredienti

    120 g di Tartare di Fassona

    4/5 piccoli capperi di Pantelleria

    Sale q.b.

    Pepe di Sarawhak q.b.

    Scorza di 1 lime

    1 uovo di quaglia

    Maionese ai capperi

     

    Procedimento

    Tagliare a punta di coltello la fassona assicurandosi di averla pulita bene.

    Aggiungere al trito 4 o 5 piccoli capperi di Pantelleria, sale, pepe di Sarawhak e scorza di lime.

    Mescolare e amalgamare bene. Impiattare con l’ausilio di un coppa pasta del diametro che più preferite. In questo caso un 5 x 7 di altezza.

    Aprire un uovo di quaglia che potete mettere crudo o se volete scottato.

    Guarnire il piatto con una maionese ai capperi che può essere fata con la tipica ricetta e l’aggiunta dei capperi frullati.