Lorenzo Cogo: il nuovo canto di El Coq a Vicenza

Finalmente aperto il nuovo ristorante di Lorenzo Cogo in piazza dei Signori a Vicenza. Una location e una struttura all’altezza di uno dei più grandi giovani talenti italiani.

2
122
La Storia

La Storia del Ristorante El Coq

È il momento di Lorenzo Cogo, ieri enfant prodige, oggi game changer di una formidabile generazione 30 anni. Tanto intransigente in cucina, quanto imprenditorialmente determinato e capace infine di imporre le sue proposte d’avanguardia nel contesto più prestigioso di Vicenza, di fronte alla Basilica Palladiana. Il salto di qualità è stato anche di difficoltà, viste le caratteristiche e le potenzialità dei nuovi spazi, che consentono l’approntamento di piatti più articolati.

1 Coq by Rohd-2

1-1Coq by Rohd-3

1-2Coq by Rohd-7

“Era un anno e mezzo che seguivo la cosa; stavo cercando un modo per continuare a crescere senza essere incoerente con la mia storia, che è fatta di territorio e di sacrifici. Fra mille possibilità, Vicenza mi attirava particolarmente perché è una città in crescita a livello culturale, economico e turistico. Mancava un ristorante importante e ho deciso di cogliere la sfida, forse più ardua di un trasferimento a Milano, ma concreta sul medio e lungo termine, andando a bussare alla porta di alcuni soci di capitale.

2 Coq by Rohd-10

2-1 Coq by Rohd-8

2-2Coq by Rohd-9

Resto chef patron, condizione imprescindibile per fare la mia cucina. Qui intorno ci sono centomila abitanti anziché diecimila, ma nella stessa zona dove sono cresciuto. È tutto immenso rispetto a Marano, come moltiplicato per 10: il locale misura 800 metri quadrati, più altri 270 di plateatico esterno. E bisogna farli vivere tutti. Quindi oltre alla parte riservata al ristorante gourmet, ci sono altri due ingressi: quello del Casolin, che in dialetto è la bottega di paese, dove propongo le eccellenze alimentari degli artigiani con cui continuo a collaborare, e quello della pasticceria cocktail bar, con la sua offerta di cibo sprint. Ne sono protagonisti i tacos, per valorizzare il mais, qualcosa di straniero che però potrebbe essere tipico; se riesco con l’alternativa di hamburger e pizze fritte.

3 cogo tacos 970

3-1

La cucina, disseminata su tre piani, è in scala, con la vecchia brigata integrata da nuovi elementi, 11 cuochi e 22-24 dipendenti in totale. Ma i coperti restano trenta e in tavola è cambiato ben poco. La stessa materia prima di prossimità, che trasportiamo sull’El Coq Car, il nostro furgoncino elettrico, per non inquinare, direttamente da contadini e artigiani.

4

4-1

E la stessa filosofia di cucina, con prezzi leggermente ritoccati verso l’alto a causa dei costi fissi. Avendo una clientela più assidua, abbiamo inserito un menu degustazione di 3 portate a scelta al costo di 70 euro; poi ci sono il 5 portate a 100 e l’8 a 160. Anche la cantina prosegue la linea di Marano, ma è stata potenziata. Perché cercavo lo sprint in termini di stimoli e di clientela, nel solco di quello che ho sempre fatto”.

5

 

Indirizzo

Ristorante El Coq

Piazza dei Signori 1 – 36100 Vicenza (VI)

Tel. +39 0444 330681

Mail: info@elcoq.com

Il sito web del ristorante El Coq

2 Commenti

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here