Triglia scottata su tortino di patata viola, aria di cacciucco e puntarelle | Peppe Aversa

    Ricetta di Peppe Aversa: Triglia scottata su tortino di patata viola, aria di cacciucco e puntarelle.

    0
    102
    Ingredienti e procedimento

    Per il pesce

    4 triglie

    Procedimento

    Scottare le triglie in padella con carta da forno e un filo d’olio fino a quando non saranno cotte, senza prolungare la permanenza sul fuoco. Mettere da parte.

    Per le verdure

    8 patate viola medie

    Puntarelle q.b.

    Procedimento

    Cuocere le patate viola in abbondante acqua. Schiacciare e condire con sale, olio, pepe, e limone grattugiato. Tagliare le puntarelle a julienne e condirle con sale, pepe e olio

    Per l’aria di cacciucco

    Cacciucco di pesce

    Lecitina (5 g per litro)

    Procedimento

    Cucinate il cacciucco di pesce e usatelo per realizzare l’aria a guarnizione del piatto con un metodo molto semplice. Per prima cosa filtrate il brodo di pesce. Poi versatelo un po’ alla volta nel boccale di un mixer e aggiungete la lecitina di soia nelle quantità indicate. Frullate a velocità massima piegando il recipiente su un lato. Pian piano si formerà una schiuma in superficie che andrete a togliere con un cucchiaino per posizionarla sul vostro piatto.

    Composizione del piatto

    Versate in un coppapasta la crema di patate viola e fate rapprendere. Disponete sulla superficie le puntarelle e i filetti di pesce arrotolati su sé stessi a spirale. Ultimate con l’aria.

    Foto: Crediti Il Buco- Sorrento