Spaghetti con crema di friggitelli e gambero rosso | Sebastiano Randieri

    Ricetta di Sebastiano Randieri: Spaghetti Felicetti con crema di peperoncini friggitelli, lime e gambero rosso di Sicilia.

    0
    150
    Ingredienti e procedimento

    Ricetta per 4 persone

    280 g di Spaghetto quadrato Monograno Felicetti

    450 g di Peperoncini Friggitelli Verdi

    Una scorza di lime

    300 g di Gambero Rosso di Sicilia

    Pepe di Sichuan q.b.

    Per la crema di friggitelli

    Pulire i friggitelli, cospargerli d’olio e piastrarli, in modo tale da ottenere il sapore di affumicato; metterli in un contenitore e coprirli con pellicola, così da riuscire a spellarli. Frullarli con l’aggiunta di un Olio Extra vergine d’oliva delicato e sale, quindi profumare la crema con la scorza di un lime.

    Per il gambero rosso

    Pulire i gamberi e condirli con Olio Extra vergine d’oliva  e polvere di pepe di sichuan, così da usarli crudi sullo spaghetto. Sbollentare velocemente, raffreddare e frullare al naturale le teste dei gamberi prive di occhi. Tostare invece il carapace in una padella antiaderente ed essiccarlo in forno a 75°C per 2 ore, oppure frullarlo in modo tale da ottenere una polvere.

    Composizione del piatto

    Cuocere gli spaghetti per 11 minuti in acqua leggermente salata, raffreddarli velocemente in acqua fredda e condirli in una boule con crema di friggitelli e Olio Extra Vergine d’oliva. Sporcare il fondo del piatto con la salsa di teste di gambero, fare un nido con gli spaghetti e adagiarvi sopra i gamberi rossi; terminare il piatto con la polvere di carapace.