Ricotta scante cotta, ricci | Isabella Potì

    Ricetta di Isabella Potì: ricotta scante cotta, ricci.

    0
    150
    Ingredienti e procedimento

    Ricetta per 8 persone

    Per la ricotta

    800 g di panna

    200 g di ricotta forte

    12 g di colla di pesce

    30 g di ricci freschi per persona

    Procedimento

    Scaldare a 60° C panna e ricotta. Sciogliere la gelatina ammollata, dividere il composto in 8 ciotoline e far freddare fino a gelificazione. Al momento del servizio temperare e versare il riccio fresco con un filo di olio evo.

    Per il cracker

    Primo impasto

    450 g di farina 00

    25 g lievito di birra

    225 g di acqua

    16 g di sale

    Procedimento

    Unire farina, acqua, lievito e impastare per tre minuti. Aggiungere il sale e impastare fino ad ottenere una pasta uniforme.

    Secondo impasto

    155 g di burro

    120 g di farina 00

    Procedimento

    Unire gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Formare un rettangolo e freddare. Stendere il primo impasto e porre nel mezzo il secondo impasto. Chiudere come se fosse una sfoglia. Dare 3 giri semplici e 1 doppio. Stendere con la sfogliatrice al numero 6, coppare e cuocere a 160° per 9 minuti.

    Composizione del piatto

    Sformare la ricotta e adagiarvi il cracker. Servire e gustare al momento.

    Foto: crediti Bros’