Cappelletti ripieni di erbe selvatiche | Filippo Saporito

    Ricetta di Filippo Saporito: Cappelletti ripieni di erbe selvatiche

    0
    309
    cappelletti ricetta
    Ingredienti e procedimento

    Ingredienti per 4 persone

    Per la Pasta

    6 tuorli

    1 uovo intero

    150 g di farina “00”

    100 g di semola di grano duro

    Procedimento

    Impastare e tenere da parte.

     

    Per il Ripieno

    500 g di erbe di campo miste

    100 g di mandorle

    Procedimento

    Lavare bene e sbollentare le erbe di campo, scolarle e strizzarle.

    Metterle in un mixer e frullare insieme alle mandorle e salare.

    Stendere la pasta, tagliare e farcire con il ripieno di erbe, dare la forma di cappelletto.

     

    Per il Ragù

    Radici miste: Carote, Topinambour, Pastinaca, cipolla, scalogni 500 gr totale

    Olio evo q.b.

    Mazzetto aromatico q.b.

    Aglio q.b.

    Vino bianco per sfumare q.b.

    Procedimento

    Frullare al mixer tutti gli ingredienti e metterli in una pentola con olio evo soffriggere, aggiungere il mazzetto aromatico e due spicchi di aglio (che poi toglieremo a fine cottura), salare.

    Sfumare con vino bianco, e quando sarà evaporato, aggiungere un poco alla volta acqua portandolo a cottura.

     

    Per la Crema di caprino

    100 g di caprino fresco

    30 g di panna fresca

    Procedimento

    Far sciogliere il caprino insieme alla panna senza farlo bollire

    Cuocere i cappelletti in acqua salata, scolarli e sistemarli sul piatto, aggiungere il ragù, la salsa di caprino e finire con mandorle tritate.

     

    Composizione del piatto

    Finire il piatto mettendo il ragù nel fondo.

    Bollire per qualche minuto i cappelletti e disporli sopra il ragù in maniera ordinata e per finire colare un po’ di crema di caprino. Ultimare con delle mandorle tagliate sopra a i cappelletti.

    la leggenda dei frati