Animelle di vitello dorate con salsa al curry e liquirizia | Massimiliano Alajmo

    Ricetta di Massimiliano Alajmo: Animelle di vitello dorate con salsa al curry e liquirizia

    0
    583
    Ingredienti e procedimento

    Ingredienti per 4 persone

    Per le animelle

    360 gr. di animelle di vitello

    2 gr. di sale

    1 gr. di polvere di curry

    0,5 gr. di polvere di liquirizia scura

    60 gr. di uovo

    80 gr. di briciole di pane fritto

    70 gr. di olio extravergine di oliva delicato

    Procedimento

    Tagliare le animelle a fette dello spessore di 2,5 cm e cospargerle in entrambi i lati con il sale, il curry e la liquirizia. Passarle nell’uovo e nel pane fritto e dorarle da entrambi i lati in padella con l’olio.

    Asciugare su carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso e scaloppare a fette spesse 0,5 cm. Salare appena e cospargere con la polvere di curry e un pizzichino di liquirizia.

    Per la salsa al curry e curcuma

    30 gr. di maionese base

    10 gr. di maionese all’acqua

    0,5 gr. di polvere di curry

    0,5 gr. di polvere di curcuma

    2 nebulizzazioni di essenza di incenso In.gredienti

    1 traccia di polvere di liquirizia scura

    Procedimento

    Emulsionare la maionese base a quella all’acqua, unire le spezie, l’essenza e la polvere di liquirizia.

     

    Per l’insalata

    60 gr. di insalatina di misticanza

    2 gr. di olio extravergine di oliva delicato

    2 gr. di aceto balsamico tradizionale

    1 pizzico di sale

    1 nebulizzazione di essenza di incenso In.gredienti

    Procedimento

    Condire l’insalatina con l’olio, l’aceto balsamico, il sale e l’incenso.

     

    Altri ingredienti per terminare

    1 gr. di polvere di curry

    1 gr. di polvere di liquirizia scura

    1 gr. di polvere di curcuma

    2 nebulizzazioni di essenza

     

    composizione del piatto

    Servire le animelle calde e guarnirle con la salsa al curry e curcuma e l’insalatina. Profumare con l’essenza di incenso e cospargere con le spezie.

    alajmo copertina 1 970

    La foto del piatto è di Sergio Coimbra

    La foto di Massimiliano Alajmo è di Sophie Delauw