L’ Espresso: tutte le classifiche della Guida ristoranti d’Italia 2016

E’ la prima volta nella storia della Guida che un ristorante ottiene il punteggio di 20/20: l’Osteria Francescana di Modena continua a crescere, sale anche Enrico Crippa subito dietro con 19,75/20.

0
101
La Notizia

“il futuro che stiamo vivendo”

Se anche solo una decina d’anni fa qualcuno si fosse spinto a profetizzare lo stato di grazia e di crescita costante con cui la cucina italiana arriva al 2016, lo si sarebbe preso per visionario o per provocatore. Si partiva da buoni presupposti, eppure sembrava lecito dubitare che un’altra generazione dorata di cuochi come quelli della Nuova Cucina Italiana (i Bottura, i Crippa, gli Alajmo, gli Uliassi, gli Scabin…) si sarebbe mai ripresentata. Da allora molto è cambiato, e si è superata tra l’altro una violenta crisi che ha inciso pesantemente sulla ristorazione a tutti i livelli. L’Italia però sa tirare fuori il proprio meglio nei contesti più sfavorevoli e oggi la nostra enogastronomia vive una sorta di nuovo “risorgimento”, godendo di un vento benevolo che premia il made in Italy autentico. I vini italiani di qualità sono sempre più apprezzati e meglio venduti in tutto il mondo, così come si coglie un po’ ovunque all’estero un concreto interesse per la nostra cucina d’avanguardia e non solo per quella tradizionale “da trattoria”. Quella che vince, anche grazie all’affermazione di un eccezionale testimonial come Massimo Bottura, è una cucina tanto identitaria, cioè italiana e riconoscibile, quanto finalmente moderna. Ne sono interpreti sia i numeri uno di ieri, che resistono al vertice senza dare segni di cedimento, sia una fresca ondata di cuochi che sono stati capaci di metabolizzare in tempi stretti le lezioni dei propri maestri, e ora s’affacciano a riscuotere i riconoscimenti che meritano. Si chiamano Baronetto, Camanini, Mollica, Salmoiraghi, Scarello, Sposito, giusto per citare quelli in prima linea, e ancora Cogo, Costardi, Dal Degan, Iannotti, Milone e il giovanissimo Luca Abbruzzino… La crescita sta coinvolgendo ogni realtà da Nord a Sud, ma è il Piemonte che la guida, meritandosi oggi la palma di “regione più buona d’Italia”, non soltanto per livello e numero di grandi ristoranti, quanto per l’affidabilità della fascia mediana e di quella ancora più umile. Fra tante mode e tendenze del gusto più o meno effimere, infine, ci è sembrato fosse il caso di fare il punto su un settore vitale che attraversa un momento decisivo di evoluzione, quello delle pizzerie. La pizza – sia essa “napoletana”, “romana” o “gourmet” – è un’altra eccellenza nostrana che ha saputo conquistare il rispetto anche dei palati più esigenti. Da questa considerazione è nata l’idea di realizzare l’inserto dedicato alle migliori pizzerie d’Italia. Anche per questa trentottesima edizione della Guida abbiamo viaggiato, assaggiato e cercato di raccontare, impegnandoci per regalare la fotografia più fedele possibile di un’Italia che si rinnova di giorno in giorno sulla via delle grandi esperienze a tavola.

Enzo Vizzari

Fonte: Guida Ristoranti d’Italia de L’espresso 2016

 

Ecco a voi tutte le classifiche dettagliate della nuova guida dei ristoranti d’italia 2016 de l’ espresso.

 

I migliori

 

Tre cappelli

 

Punti 20 / 20

 

Osteria francescana –

Modena (mo)

 

Punti

 

19,75 / 20

 

Piazza duomo – alba (cn)

 

 

 

Punti 19,5 / 20

 

Casadonna reale – castel di sangro (aq)

Hotel rome cavalieri – la pergola – roma

Le calandre – rubano (pd)

 

 

 

Punti 19 /20

 

Combal.zero – rivoli (to)

Uliassi – senigallia (an)

Villa crespi – orta san giulio (no)

Vissani – baschi (tr)

 

 

 

Punti 18,5 / 20

 

Agli amici – udine

Antica corona reale – da renzo – cervere (cn)

Dal pescatore – canneto sull’oglio (mn)

Duomo – ragusa

Enoteca pinchiorri – firenze

Hotel devero – ristorante enrico bartolini – cavenago di brianza (mb)

Hotel rosa alpina – st. hubertus badia – abtei (bz)

La madia – licata (ag)

La peca – lonigo (vi)

Madonnina del pescatore – senigallia (an)

Osteria del povero diavolo – torriana (rn)

Taverna estia – brusciano (na)

 

Punti 18 / 20

 

Acquerello – fagnano olona (va)

Casa perbellini – verona

Colline ciociare – acuto (fr)

Cracco – milano

Da vittorio – brusaporto (bg)

Del cambio – torino

Hotel four seasons – il palagio – firenze

La trota – rivodutri (ri)

Laite – sappada (bl)

Lido 84 – gardone riviera (bs)

Lorenzo – forte dei marmi (lu)

Ristorante – berton milano

Torre del saracino – vico equense (na)

Due cappelli

 

Punti 17,5 / 20

 

All’enoteca – canale (cn)

Antica osteria cera – campagna lupia (ve)

Bracali – massa marittima (gr)

Don alfonso 1890 – sant’agata sui due golfi (na)

Grancaffè & ristorante quadri – venezia

Hisa franko – gorizia

Hotel palazzo avino – rossellinis – ravello (sa)

Il luogo di aimo e nadia – milano

Il pagliaccio – roma

Ilario vinciguerra restaurant – gallarate (va)

La ciau del tornavento – treiso (cn)

Miramonti l’altro – concesio (bs)

Paolo e barbara – san remo (im)

Quattro passi – massa lubrense (na)

S’ apposentu di casa puddu – siddi (vs)

San domenico – imola (bo)

Taverna del capitano – massa lubrense (na)

 

Punti 17 / 20

 

Altran – ruda (ud)

Antica osteria del teatro – piacenza

Arnolfo – colle di val d’elsa (si)

Caino – montemerano (gr)

Casa vicina – torino

D’o – cornaredo (ml)

Dolce stil novo alla reggia – venaria reale (f o)

El coq – marano vicentino (vi)

Grand hotel villa serbelloni – mistral – bellagio (co)

Guido nella villa reale – serralunga d’alba (cn)

Hotel capri palace – l’olivo – capri (isola di) (na)

Hotel castel – trenkerstube – tirolo – tirai (bz)

Hotel cinzia – christian e manuel – vercelli

Il sanlorenzo – roma

Lmàgo at the hassler – roma

Joia – milano

Kuppelrain – castelbello ciardes – kastelbell tschars (bz)

La caravella – amalfi (sa)

La pineta – bibbona (li)

La tana gourmet – asiago (vi)

Locanda don serafino – ragusa

Massimo camia ristorante – la morra (cn)

Oasis antichi sapori – vallesaccarda (av)

Osteria della brughiera – villa d’almè (bg)

Pri lojzetu – gorizia

Relais san maurizio – guido da costigliole – santo stefano belbo (cn)

Ridotto – venezia

Ristorante perbellini – isola rizza (vr)

San domenico palace hotel – principe cerami – taormina (me)

Spinechile resort – schio (vi)

Trattoria zappatori – pinerolo (to)

Villa feltrinelli – gargnano (bs)

Zur rose appiano sulla strada del vino – eppan a. d. weinstrabe (bz)

 

Punti 16,5 / 20

 

A’anteprima – chiuduno (bg)

Al sorriso – soriso (no)

Antonello colonna – roma

Antonio abbruzzino alta cucina locale – catanzaro

Aqua crua – barbarano vicentino (vi)

Atman a villa rospigliosi – lamporecchio (pt)

Auener hof – sarentino – sarntal (bz)

Casin del gamba – altissimo (vi)

Dolada – pieve d’alpago (bl)

El molin – cavalese (tn)

Gambero – calvisano (bs)

Hotel aldrovandi villa borghese oliver glowig – roma

Hotel gardena – anna stuben ortisei – st. ulrich (bz)

Hotel villa trieste – aga – san vito di cadore (bl)

Krèsios – telese terme (bn)

L’ostelliere – la gallina – gavi (al)

La bandiera – civitella casanova (pe)

Le giare – montiano (fc)

Locanda margon – trento

Locanda san lorenzo – puos d’alpago (bl)

Marconi – sasso marconi (bo)

Ma.ri.na – olgiate olona (va)

Monastero santa rosa hotel – conca dei marini (sa)

Pipero al rex – roma

Ristorante angelo sabatelli – monopoli (ba)

Ristorante piccolo principe – grand hotel principe di piemonte – viareggio (lu)

Romano – viareggio (lu)

Sadler – milano

Sport hotel alpina – cantinone – madesimo (so)

Sud – quarto (na)

Villa maiella – guardiagrele (ch)

Wicky’s wicuisine seafood – milano

Winter garden by caino dell’hotel st. regis – firenze

Un cappello

 

Punti 16 / 20

 

 

 

 

Abruzzo

 

Al metrò – san salvo (ch)

Café les paillotes – pescara

 

 

 

Calabria

 

Dattilo – strangoli (kr)

 

Campania

 

Casa del nonno 13 – mercato san severino (sa)

Grand hotel angiolieri – l’accanto – vico equense (na)

Hotel le sirenuse – la sponda – positano (sa)

Il faro di capo d’orso – maiori (sa)

L’albergo della regina isabella – indaco – ischia (isola dij (na)

L’antica trattoria – sorrento (na)

Mammà – capri (isola di) (na)

Marennà – sorbo serpico (av)

Relais blu – massa lubrense (na)

 

Emilia romagna

 

Antica corte pallavicina – polesine parmense (pr)

Guido – rimini

Il piastrino – pennabilli (rn)

La palta – borgonovo val tidone (pc)

Magnolia – cesenatico (fc)

Nido del picchio – carpaneto piacentino (pc)

 

Friuli venezia giulia

 

Al ferarut – rivignano (ud)

Damir & ornela – villa opicina (ts)

L’argine – dolegna del col/io (go)

Monte villa – opicina (ts)

 

Achilli enoteca al parlamento – roma

Acqua pazza – ponza (isola di) (lt)

Antonello colonna vallefredda resort – labico (rm)

Glass hostaria – roma

La parolina – acquapendente (vt)

Metamorfosi – roma

Pascucci al porticciolo – fiumicino (rm)

Romolo al porto –

Anzio (RM)

 

Liguria

 

Locanda dell’angelo – millesimo (sv)

Mauro ricciardi alla locanda dell’angelo – ameglia (sp)

 

Lombardia

 

Alice – milano

Al pont de ferr – milano

Capriccio – manerba del garda (bs)

Due colombe – corte franca (bs)

I castagni – vigevano (pv)

Il sole di ranco – ranco (va)

Lyo – milano

Lefay resort – la grande limonaia – gargnano (bs)

Leon d’oro – pralboino (bs)

Osteria del pomiroeu – seregno (mb)

Park hyatt hotel – vun – milano

San martino – treviglio (bg)

Villa fiordaliso – gardone riviera (bs)

 

 

 

Marche

 

Andreina loreto (an)

 

Piemonte

 

Gardenia – caluso (to)

Hotel alli due buoi rossi – ristorante i due buoi – alessandria

Il cascinale nuovo – isola d’asti (at)

Il patio – pollone (bi)

La credenza – san maurizio canavese (to)

Locanda del pilone – alba (cn)

Locanda di orta – orta san giulio (no)

Piccolo lago – verbania (vb)

 

 

 

Sardegna

 

Dal corsaro – cagliari

 

Sicilia

 

I pupi – bagheria (pa)

La capinera – taormina (me)

Therasia resort – il cappero – vulcano (isola di) (me)

 

 

 

Toscana

 

Borgo san jacopo – firenze

Borgo santo pietro – meo modo – chiusdino (si)

Cibrèo – firenze

Hotel principe – lux lucis – forte dei marmi (lu)

L’imbuto – lucca

Ora d’aria – firenze

Osteria di passignano – tavamelle val di pesa (fi)

Silene – seggiano (gr)

 

Trentino alto adige

 

Hotel ciasa salares – la siriola – badia – abtei (bz)

Hotel la perla – la stua de michil – corvara in badia (bz)

Kleine fiamme – vipiteno – sterzing (bz)

Romantik hotel stafler – einhorn – campo di trens – freienfeld (bz)

Schiineck falzes – pfalzen (bz)

 

 

 

Umbria

 

Palazzo seneca – vespasia – norcia (pg)

 

Valle d’aosta

 

Café quinson – morgex (ad)

Hotel principe delle nevi – snowflake – breuil-cervinia (ad)

Vecchio ristoro da alfio e katia – aosta

 

 

 

Veneto

 

Gellius – oderzo (tv)

Hotel cipriani – oro – venezia

Il desco – verona

La locanda di piero – montecchio precalcino (vi)

 

Punti 15,5 / 20

 

 

 

 

Abruzzo

 

Magione papale – l’aquila

 

 

 

Basilicata

 

Antica osteria marconi – potenza

 

Calabria

 

Il gambero rosso – marina di gioiosa ionica (rc)

La locanda di alia – castravi/lari (cs)

 

Campania

 

Antica osteria nonna rosa – vico equense (na)

Giardino eden – ischia (isola di) (na)

Hotel capo la gala – maxi – vico equense (na)

Hotel quisisana – rendez vous – capri (isola di) (na)

Hotel san pietro – zass – positano (sa)

Hotel villa cimbrone – il flauto di pan – ravello (sa)

Il buco – sorrento (na)

Locanda severino – caggiano (sa)

Osteria arbustico – valva (sa)

Umberto a mare – ischia (isola di) (na)

 

Emilia romagna

 

Caffè arti e mestieri – reggio nell’emilia (re)

Don giovanni – wine bar la borsa – ferrara

I portici – bologna

L’erba del re – modena

Locanda liuzzi – cattolica (rn)

Riva – ponte dell’olio (pc)

Stella d’oro – soragna (pr)

 

Friuli venezia giulia

 

Hotel san rocco – villa opicina (ts)

Taverna – colloredo di monte albano (ud)

Trattoria risorta – muggia (ts)

 

 

 

Agata e romeo – roma

All’oro – the first luxury art hotel – roma

Aminta – genazzano (rm)

Il convivio troiani – roma

Rosetta – roma

Satricum – latina

 

 

 

Liguria

 

Conchiglia – arma di taggia (im)

La voglia matta – genova

Muraglia – conchiglia d’oro – varigotti (sv)

The cook – arenzano (ge)

 

 

 

Lombardia

 

Antica osteria dei camelì – ambivere (bg)

Carlo magno – collebeato (bs)

Collina – almenno san bartolomeo (bg)

Da nadia – castrezzato (bs)

Daniel – cucina italiana contemporanea – milano

Dispensa pani & vini – adro (bs)

Eden hotel – umami – bormio (so)

Essenza – milano

Hotel il porticciolo – la tavola – laveno mombello (va)

Il cantuccio – albavilla (co)

La rucola – sirmione (bs)

Langosteria 10 – milano

Lio pellegrini – bergamo

Mattias – livigno (so)

Officina cucina – brescia

Pierino penati – viganò (lc)

Tokuyoshi – milano (ml)

Tre cristi – milano

 

 

 

Piemonte

 

Hotel nazionale – vernante (cn)

Il bivio – quinto vercellese (vc)

Il boscareto resort – la rei – serralunga d’alba (cn)

Il centro – priocca (cn)

La stella – domodossola (vb)

Vintage 1997 – torino

 

 

 

Puglia

 

Al fornello da ricci – ceglie messapica (br)

Botrus – ceglie messapica (br)

Gia’ sotto l’arco – carovigno (br)

 

 

 

Sicilia

 

Capitolo primo – relais briuccia – montallegro (ag)

Hotel signum salina (isola di) (me)

Hotel villa carlotta la fenice – ragusa

Locanda gulfi chiaramonte – gulfi (rg)

Osteria dei vespri – palermo

 

Toscana

 

Castel monastero – contrada castelnuovo – berardenga (si)

Hotel byron – la magnolia – forte dei marmi (lu)

Il pellicano – porto ercole (gr)

La bottega del buon caffè – firenze

Locanda martinelli – rosignano marittimo (li)

Relais borgo san felice – poggio rosso – castelnuovo berardenga (si)

 

Trentino alto adige

 

Hotel bad schiirgau – alpes gourmet – sarentino – samtal (bz)

Hotel bischofhof – jasmin chiusa – klausen (bz)

Kirchsteiger – lana (bz)

Malga panna – moena (tn)

Maso franch – giovo (tn)

Orso grigio – ronzone (tn)

Zum liiwen – tesimo – tisens (bz)

 

 

 

Umbria

 

Villa roncalli – foligno (pg)

 

Veneto

 

L’artigliere – isola della scala (vr)

La casa degli spiriti – costermano (vr)

La montecchia – selvazzano dentro (pd)

Lazzaro 1915 – pontelongo (pd)

Osteria ai do campanili – cavallino treporti (ve)

Storie d’amore – borgoricco (po)

Stube gourmet st. hubertus dell ‘hotel europa -asiago (vi)

Tivoli – cortina d’ampezzo (bl)

 

Punti 15 / 20

 

 

Abruzzo

 

Angolino da filippo – san vito chietino

Beccaceci – giulianova (te)

Cipria di mare – teramo

Elodia – l’aquila

Esprì – colonnella (te)

L’angolo d’abruzzo – carsoli (aq)

L’arca – alba adriatica (te)

Osteria degli ulivi – montorio al vomano (te)

Ritrovo d’abruzzo – civitella casanova (pe)

Zunica 1880 – civitella del tronto (te)

 

 

 

Calabria

 

La tavernetta – camigliatello silano (cs)

Taverna kerkira – bagnara calabra (rc)

 

 

 

Campania

 

Aquapetra resort – la locanda del borgo – telese terme (bn)

Bikini – vico equense (na)

Grand hotel excelsior vittoria – terrazza bosquet – sorrento (na)

Hotel romeo – il comandante – napoli

Il foro dei baroni – puglianello (bn)

Il ghiottone – santa marina (sa)

Il papavero – eboli (sa)

Il riccio – capri (isola di) (na)

Il saturnino – ischia (isola di) (na)

Le colonne – caserta

Le trabe – tenuta capodifiume – capaccio (sa)

Lo stuzzichino – sant’agata sui due golfi (na)

Palazzo petrucci – napoli

Pappacarbone – cava de’ tirreni (sa)

President – pompei (na)

Una hotel il mulino-le macine – benevento

Vairo del volturno – vairano patenora (ce)

 

 

 

Emilia romagna

 

Antica trattoria di sacerno – calderara di reno (bo)

Azzurra – riccione (rn)

Castello – varano de’ melegari (pr)

Hotel san rocco – sestola (mo)

Hotel tosco romagnolo – paolo teverini – bagno di romagna (fc)

Hotel vittoria – fm bistrot – faenza (ra)

La capanna di eraclio – codigoro (fe)

La zanzara – codigoro (fe)

Onda blu – san mauro mare (fc)

Osteria del mirasole – san giovanni in persiceto (bo)

Osteria del viandante – rubiera (re)

Parizzi – parma

Righi – san marino (sm)

Terrazza bartolini – milano marittima (ra)

Villa aretusi – sotto l’arco – bologna

Vite – cariano (rn)

 

 

 

Friuli venezia giulia

 

Batelina – villa opicina (ts)

Campiello – san giovanni al natisone (ud)

Golf country club – tarvisio (ud)

Il pedrocchino – sacile (pn)

Marina – villa opicina (ts)

Novecento all’isola – palazzolo dello stella (ud)

Pergola – villa opicina (ts)

Subida al cacciatore – cormons (go)

 

 

 

Al ceppo – roma

Arcangelo – roma

Benito al bosco – velletri (rm)

Chinappi – roma

Claudio petrolo – gaeta (lt)

Enoteca la torre a villa laetitia – roma

Essenza – pontinia (lt)

Hotel majestic – massimo riccioli – roma

Hotel splendide royal – mirabelle – roma

Il tino – ostia (rm)

Marzapane – roma

Orèstorante – ponza (isola di) (lt)

Osteria fernanda – roma

 

 

 

Liguria

 

Doc borgio – verezzi (sv)

Hotel mare – a spurcacciuna – savona

Hotel palazzo vescovile – il vescovado noli (sv)

Il marin – genova

Il michelaccio – genova

La locanda dell’asino – hotel baia blu – alassio (sv)

La posta – la spezia

Lord nelson pub – chiavari (ge)

San giorgio – cervo (im)

Sarri – imperia

 

 

 

Lombardia

 

Al mercato – milano

Al peck – milano

Al porticciolo 84 – lecco

Albergo colonne – varese

Ambasciata – quistello (mn)

Asola – milano

Blend 4 – azzate (va)

Cucina san francesco del cappuccini resort – cotogne (bs)

Da candida – campione d’italia (co)

Esplanade – desenzano del garda (bs)

Finger’s garden – milano

Hotel armani – ristorante armani – milano

Hotel villa d’este – la veranda – cernobbio (co)

I tigli in theoria – como

Il ristorante – trussardi alla scala – milano

Il saraceno – cavernago (bg)

L’albereta – leone felice – erbusco (bs)

Lanterna verde – villa di chiavenna (so)

Locanda del notaio – pellio intelvi (co)

Loro – trescore balneario (bg)

Luce – varese

Manna – milano

Ristorante gaudio – barbariga (bs)

Rolly – manerba del garda (bs)

Spazio – milano

Tentazioni – pisogne (bs)

Unico milano – milano

Zero – milano

 

 

 

Marche

 

Clandestino susci bar – portonovo (an)

Il tiglio – montemonaco (ap)

L’arcade – porto san giorgio (fm)

 

 

 

Molise

 

Vecchia trattoria da tonino – campobasso

 

 

 

Piemonte

 

Al gatto nero – torino

Blupum – ivrea (to)

Cacciatori – cartosio (al)

I baloss di poggio radicati – saluzzo (cn)

La fermata – alessandria

Marsupino – briaglia (cn)

Monastero di cherasco – walter eynard – cherasco (cn)

Pascia – invorio (no)

Pinocchio – borgomanero (no)

Trattoria la coccinella – serravalle langhe (cn)

 

 

 

Puglia

 

Bacco – barletta

Il poeta contadino – alberobello (ba)

La bui – bari

La sommità relais cielo – ostuni (br)

Le antiche sere – lesina (fg)

Lemì – tricase (le)

Pashà – conversano (ba)

Umami – andria

 

 

 

Sicilia

 

Accursio – modica (rg)

Antica filanda – capri leone (me)

Belmond grand hotel timeo – la terrazza – taormina (me)

Bye bye blues – mandello (pa)

Caria – caltagirone (ct)

Fattoria delle torri – modica (rg)

Hotel villa lgiea – cuvée du jour – palermo

La cucina di donna carmela – giarre (ct)

Shalai resort – linguaglossa (ct)

Villa antonio – taormina (me)

 

 

 

Toscana

 

Alle murate – firenze

Butterfly – capannori (lu)

Castello del nero – la torre – tavanelle val di pesa (fi)

Castello di fighine – san casciano dei bagni (si)

Da vinci – eataly – firenze

Hotel green park – lunasia – tirrenia (pi)

Il bucaniere – san vincenzo (lu)

Il merlo – camaiore (lu)

Il pievano del castello di spaltenna – gaiole in chianti (si)

La tenda rossa – san casciano in val di pesa (fi)

Osteria volpaia – radda in chianti (sl)

Perillà – castiglione d’orcia (sl)

Punto – officina del gusto – lucca

Sciatò – serravalle pistoiese (pt)

Tamata elba (isola d’) (lu)

Vigna ilaria – lucca

 

Trentino alto adige

 

Alpenroyal restaurant gourmet – selva di val gardena (bz)

Castel tablino – calavino (tn)

Hotel bertelli – il gallo cedrone – madonna di campiglio (tn)

Hotel chalet dv – dolomieu – madonna di campiglio (tn)

Sissi – merano – meran (bz)

Tilia – dobbiaco – toblach (bz)

Unterwirt – chiusa – klausen (bz)

 

 

 

Umbria

 

La locanda del capitano – montone (pg)

Nun relais – eat out – assisi (pg)

Trippini – baschi (tr)

 

 

 

Valle d’aosta

 

Hotel bellevue – le petit restaurant – cogne (ao)

Hotel royal e golf – petit royal – courmayeur (ao)

 

 

 

Veneto

 

Da fiore – venezia

Damini macelleria & affini – arzignano (vlj

Feva ristorante – castelfranco veneto (tv)

Hotel villa abbazia – la corte – follina (tv)

L’oste scuro – verona

San martino – scorzè (ve)

Trattoria dalla libera – semaglia della battaglia (tv)

Undicesimo vineria – treviso

Vecchia malcesine – malcesine (vr)

Venissa ristorante – ostello venezia

Premi speciali 2015

Pranzo dell’anno

Del cambio – torino

Cantina dell’anno

Lorenzo – forte dei marmi (lu)

Maitre dell’anno

Andrea coppetta calzavara – le calandre – sarmeola di rubano (pd)

Sommelier dell’anno

Alberto piras – il luogo di aimo e nadia – milano

Giovane dell’anno

Luca abbruzzino – antonio abbruzzino – catanzaro

Cuoca dell’anno

Valeria piccini – caino – montemerano (gr)

Novità dell’anno

Casa perbellini – verona

Performance dell’anno

Osteria francescana – Modena

Piatto dell’anno

Da vittorio – brusaporto

Trattoria dell’anno

Osteria del mirasole – san giovanni in persiceto (bo)

Le migliori enotavole dell’anno

Rosso rubino – torino

Enoteca tognoni – castagneto carducci (li)

L’ebbrezza di noé – napoli

La cucina di pesce dell’anno

Il sanlorenzo – roma

La pasta dell’anno

Mammà – capri (na)

Selezione di bollicine

Duomo – ragusa

Il carrello dei formaggi dell’anno

Villa crespi – orta san giulio (no)

Caffè dell’anno

Da cinzia – vercelli

Qualità del made in italy

Altran – ruda (ud)

Alla carriera

Alfonso iaccarino – don alfonso – sant’agata sui due golfi (na)

 

 

 

 

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here