Tornano gli Awards Food And Travel Italia, chi saranno i premiati dell’edizione 2019?

La seconda edizione degli Awards Food and Travel Italia riunisce ancora una volta l’Italia intera, in un format che valorizza Cibo, Vino, Turismo, Imprenditoria e Cultura territoriale.

0
580
L'Evento

Il 4 ottobre, al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA) si terranno gli Awards 2019 di Food and Travel Italia, edizione italiana del primo magazine a livello internazionale che si occupa di enogastronomia, beverage, viaggi gourmet e turismo di alto profilo. A determinare i finalisti sono stati i voti pervenuti dai lettori sul sito web della rivista. Le graduatorie finali saranno annunciate durante la serata di Gala del Premio presentata dall’editore italiano Pamela Raeli e da Beppe Convertini.

I riconoscimenti da assegnare ricoprono tutti gli ambiti della Ristorazione, dell’Ospitalità e del Turismo. Oltre al Ristorante dell’anno, con le sottocategorie Classico, Emergente, Osterie/ Trattorie e Stellato, e all’Hotel dell’anno, con le sottocategorie In città, Fuori Città, Agriturismo e B&B, Resort, gli Awards di Food and Travel Italia premieranno i professionisti distintisi nel 2019: Maître, Sommelier, Enologo, Cantina, Chef, Maestro Gelatiere, Pizzaiolo e molte altri. Inoltre, verranno esaltati i prodotti e le aziende/organizzazioni di eccellenza nelle categorie vino, materia prima, pasticceria, scuola, compagnia aerea, compagnia di crociera, agenzia viaggi, location, destinazione, regione, territorio, uffici stampa e borgo dell’anno.

A completare questo spettacolare parterre de rois saranno i Premi Speciali conferiti dal board di Food and Travel a professionalità e personalità che hanno dato particolare lustro ai settori di appartenenza. Durante la serata un momento importante sarà dedicato all’Associazione “Alessandra X per le Donne” che anche quest’anno Food and Travel Italia ha deciso di sostenere, fondata in memoria di Alessandra, una Donna che credeva nel valore femminile e nel progresso della ricerca medico-scientifica durante il percorso oncologico. Durante la serata, l’iniziativa “Tutti insieme” per raccogliere fondi attraverso un’asta di beneficenza che si terrà in un particolare momento della cena in cui verranno battute bottiglie di vino speciali messe a disposizione dalle migliori cantine italiane. Grande sarà anche il coinvolgimento degli Sponsor senza i quali nessun progetto sarebbe realizzabile. Main Sponsor dell’evento DS Automobiles, Bnp Paribas Asset Management, Relais Rocca Civalieri, Forte Village Resort. Sponsor: Deloitte, Villeroy&Boch Broggi, Bottega, Angelo Inglese Sartoria, Amorin, Specchia Pharm, Reggiani Boutique, Myo Zorzettig, Cazzola Consulting. Molti quelli Tecnici: Ruliano, Acqua Filette, Inalpi, Longino&Cardenal, Masi, i Dolci Sapori dell’Etna, Fattoria di Maiano, Tenuta Montemagno, Pescaja, la Campofilone,

San Michele The White Oyster, Vallepicciola, Ciro Flagella che porteranno sulla tavola della Cena di Gala i migliori prodotti italiani. Per gli aspetti tecnici Mustard, IentuFilm e CPZ. Un famoso critico scozzese del primo periodo vittoriano, Thomas Carlyle, diceva che “La storia del mondo non è altro che la biografia di grandi uomini”. E quanto è ricca l’Italia di talenti, di ambizioni, di realtà di uomini ed imprese eccellenti! L’editore di Food and Travel Italia Pamela Raeli ama ripetere: “I protagonisti degli Awards 2019 di Food and Travel Italia saranno le personalità che si sono distinte in questo 2019. A determinare il cartellone dei finalisti sono stati i lettori attraverso i voti pervenuti sul sito web della rivista. Il mio compito è stato quello di riunirli tutti per festeggiare le loro straordinarie professionalità e premiare i loro traguardi, frutto di impegno e sacrificio. Perché come diceva Aristotele “Noi siamo quello che facciamo, sempre. L’eccellenza non è un atto ma un’abitudine.”

Info