Ziti con pesce di scoglio e carciofi | Anthony Genovese

    Ricetta di Anthony Genovese: Ziti con pesce di scoglio e carciofi

    0
    149
    Ingredienti e procedimento

    Ingredienti per 4 persone

    1 kg di pesce di scoglio

    1 cipolla bianca

    1 costa di sedano

    1 carciofo

    2 spicchi di aglio

    4 gambi di prezzemolo

    Olio extravergine di oliva

    1 uovo

    320 g di pasta formato ziti

     

    Procedimento

    Sfilettare i pescetti di scoglio e tenere da parte i filetti.

    Per il fumetto

    Mettere le lische in una pentola alta con olio e farle tostare a fuoco alto per 20minuti. Aggiungere una cipolla, una costa di sedano, 2 spicchi di aglio, dei gambi di prezzemolo.

    Far bollire lentamente per 20minuti. Filtrare.

    Per il carciofo

    Pulire un carciofo e farlo cuocere sottovuoto con olio, buccia di limone e timo per 25minuti a 85°.

    Raffreddarlo e recuperare i petali che faremo croccare in padella con un filo d’olio.

    Per la maionese di pesce

    Emulsionare 1 bianco d’uovo con olio e un po’ di fumetto di pesce.

    Filetti di pesce

    Immergere i filetti di pesce nel fumetto caldo e portarli lentamente a cottura (il tempo varierà in base alla grandezza dei filetti).

    Per la pasta

    Cuocere gli ziti al dente e mantecarli nel fumetto di pesce con una noce di burro e succo di limone.

    Servire con finocchietto fresco e foglie di carote.

    anthony genovese copertina 970

    Le fotografie sono di @AromiCreativi