Battuta di vitellone, rognoncini di coniglio e Chartreuse | Riccardo Camanini

    Ricetta di Riccardo Camanini: Battuta di vitellone, rognoncini di coniglio e Chartreuse

    0
    151
    Ingredienti e procedimento

    Ingredienti per 1 persona

    50 g di carne di Vitellone di Fassona Piemontese

    1 Rognoncino di coniglio

    Grasso di coniglio q.b.

    Riduzione di liquore Chartreuse q.b.

    Sciroppo di Ruta q.b.

     

    Per il grasso di coniglio

    1 coniglio

    200 g di Olio di semi

    Rosmarino q.b.

     

    Procedimento

    Per il grasso di coniglio

    Tagliare il coniglio a pezzettoni e arrostirlo con poco olio.  Profumarlo con il rosmarino. Aggiungere la restante parte di olio, cucinarlo a 70°C per 7 minuti e lasciarlo in infusione finché non è freddo. Filtrare il tutto e ritirare.

    Pulire e tagliare la carne a tartare. Condirla con il grasso di coniglio.

    Composizione del piatto

    Arrostire i rognoncini e comporre il piatto che verrà completato con la riduzione di liquore Chartreuse e lo sciroppo di Ruta.

    riccardo camanini 970 copertina

    Reporter Gourmet – La Redazione

    Le fotografie sono di Lido Vannucchi