Bruschetta al Parmigiano Reggiano, lardo, mandorle salate e zucca candita allo zenzero | Andrea Incerti Vezzani

    Ricetta di Andrea Incerti Vezzani: Focaccia bruschettata al Parmigiano reggiano, lardo Gianferrari, mandorle salate e zucca candita allo zenzero

    0
    496
    Ingredienti e procedimento

    Ingredienti per 4 persone

    4 fette di focaccia

    200 g di Parmigiano reggiano 24 mesi

    220 g di lardo Gianferrari

    100 g di Zucca

    30 g di glucosio

    50 g di saccarosio

    10 g di zenzero fresco

    20 g di mandorle salate

    Olio extravergine d’oliva q.b.

    Rosmarino q.b.

    Sale maldon q.b.

    Aceto balsamico tradizionale di Venturini e Baldini q.b.

     

    Procedimento

    Cuocere la zucca sottovuoto tagliata a cubi con il glucosio, lo zucchero e lo zenzero a 75°C per 2 ore dopodiché scolartela dallo sciroppo, tenetene metà da parte e la restante frullatela fino adottenere una crema liscia ed omogenea.

    Tostate le fette di focaccia, leggermente unte d’olio extravergine d’oliva, in forno poi aggiungete il Parmigiano Reggiano e fatelo scaldare leggermente fino a quando non sarà sciolto.

     

    Composizione del piatto

    Mettete sul fondo del piatto la crema di zucca, posizionate la bruschetta e guarnitela con il lardo tagliato a fette non troppo sottili e rifinite con mandorle salate, i cubi di zucca, il rosmarino tritato, il sale maldon e l’aceto balsamico tradizionale di Venturini e Baldini.

    andrea incerti vezzani

    Le fotografie sono di Stefano Mileto