Gaggan Anand lascia il fine dining: al Mandala Club il suo ultimo menu

Fra qualche settimana sarà impossibile assaggiare la cucina di Gaggan Anand. Per questo il Mandala Club di Singapore e lo chef indiano hanno concordato una proroga del ristorante, che servirà un menu di soli signature.

0
95
La notizia

Niente è per sempre, tanto meno in cucina. Mentre Gaggan Anand prepara le valigie, per lasciare il Mandala Club di Singapore, c’è chi le riempie in fretta e furia, pronto a sorvolare l’oceano. Dal 6 aprile alla fine di giugno, infatti, la casa servirà un menu di classici dello chef indiano, Gaggan Anand’s greatest hits. E potrebbe essere l’ultima occasione per provarli!

Getty Images
Crediti Amanda Mustard-NYT

Lo annuncia egli stesso, perentoriamente: “Dopo il mese di giugno sarà impossibile mangiare di nuovo in un ristorante di Gaggan”. Stanco del format fine dining, lo chef indiano ha annunciato di volersi consacrare a una serie di pop-up in giro per il mondo, dove ogni cliente potrebbe essere ammesso solo una volta. O almeno così dicono i gossip. Ma la stessa cucina sarebbe in procinto di cambiare, cosicché il Greatest Hits suonerebbe come un commiato da una fase creativa superata.

Matcha Tea Crisp

Si tratta di piatti a volte dirompenti, che hanno conquistato la ribalta mondiale: Yogurt explosion come Panipuri Middle Finger, Charcoal e ovviamente l’immancabile Lick it up; ma ci saranno anche il biscotto di melanzana e il tè matcha al pomodoro. In tutto dieci portate, che al cliente sarà chiesto di associare a un emoji. Ed è un’occasione imprevista, considerato che si tratta di un’estensione del progetto, fatta per accontentare la domanda tuttora insoddisfatta. Il prezzo? 288 dollari a pranzo e 388 a cena, più 148 e 198 per il pairing, anche a base di succhi.

Eggplant Cookie

Fonte: lifestyleasia.com

Trovi qui l’articolo cliccabile

Foto dei piatti: Crediti Mandala Club