Gordon Ramsay colpisce ancora: pronti 10 nuovi ristoranti entro l’estate nel Regno Unito

“Nonostante tutte le sfide legate alla pandemia, dobbiamo essere ottimisti e lungimiranti e investire nuovamente nel nostro fantastico settore". Così lo chef annuncia l'apertura di 10 ristoranti entro l'estate, oltre al lancio del concept Gordon Ramsay Bread Street Kitchen.

0
79
Crediti Gordon Ramsay
Nuove aperture

Gordon Ramsay colpisce ancora, è proprio il caso di dirlo. Nonostante le difficoltà provocate dalla pandemia nel settore della ristorazione britannico e globale, il celebre chef britannico, tre stelle Michelin, ha annunciato di voler aprire 10 nuovi ristoranti nel Regno Unito entro la fine dell’estate. Come un caterpillar a testa bassa Ramsay porta avanti i suoi progetti rapidamente e senza sosta. 

Annunciando la notizia dell’assunzione nel suo gruppo dell’ex CFO di Leon, Antony Perring, Ramsay ha dichiarato: “Nonostante tutte le sfide legate alla pandemia, dobbiamo essere ottimisti e lungimiranti e investire nuovamente nel nostro fantastico settore. Abbiamo una strategia di crescita globale incredibilmente ambiziosa e sono lieto di avere Antony nel team per aiutare a guidare i nostri piani di espansione futuri”

Nei mesi scorsi lo chef è stato criticato dal settore ristorativo quando più di 500 membri del personale sono stati licenziati da suo gruppo di ristoranti al termine della pandemia per poi essere riassunti a sorpresa dopo una pioggia di critiche, tuttavia già nel settembre 2020 Ramsay aveva annunciato “una proposta” nell’ambito della ristorazione del valore di un miliardo di dollari.

Come già scritto qui su Reporter Gourmet, il progetto includerebbe un’espansione di 50 ristoranti in tutto il Regno Unito entro cinque anni e 200 ristoranti in tutta l’Asia, oltre al lancio del concept Gordon Ramsay Bread Street Kitchen. Lo chef già quest’anno ha inaugurato dei locali di street food nella capitale britannica come i Street Burger aperti a Charing Cross, Kensington St. Paul’s oltre a una filiale a Woking. La sua impresa di hamburger di lusso, Gordon Ramsay Burger, ha aperto all’interno di Harrods e tre siti di Street Pizza sono stati lanciati nei quartieri londinesi di Camden, Southwark e Battersea.

Nei progetti di Ramsay non ci sono solo ristoranti, ma anche l’apertura della sua scuola di cucina la Gordon Ramsay Academy.

Al momento della sua nomina Mr Parring ha commentato: “Sono estremamente entusiasta di entrare a far parte del team di Gordon Ramsay Restaurants mentre il settore esce dal blocco. Le nostre aperture programmate di nuovi ristoranti consentiranno all’azienda di accelerare la sua crescita, incrementando l’occupazione nel settore e migliorando le relazioni esistenti e nuove con i proprietari”.

Fonte: thestaffcanteen.com