Fidenza Village, addio ai panini veloci tra una vetrina e l’altra, arriva lo shopping per Foodies

Cambio di marcia al Fidenza Village, da oggi shopping per Foodies tra un acquisto e l’altro, con nuovi concept dedicati agli amanti della gastronomia.

0
651
Fidenza Village_atmosfera
L'Evento

Anche i templi dello shopping strizzano l’occhio ai Foodies che, tra un acquisto e l’altro, si lasciano tentare dai piaceri della buona cucina. Ed ecco che a Fidenza Village (uno degli 11 Villaggi di The Bicester Village Shopping Collection) tra Marni, Missoni, Vivienne Westwood e Jil Sander spuntano nuovi concept dedicati agli amanti dell’enogastronomia.

Addio ai panini veloci tra una vetrina e l’altra. A Fidenza Village ci si può rilassare al Tartufotto, il truffle bar firmato Savini, dove si gustano piatti al tartufo e si può acquistare tartufo fresco da grattare a casa. Oppure fare shopping di Bellavista, nel nuovo pop-up che aprirà al Villaggio il prossimo sabato 23 novembre. Così come scoprire prodotti che non si possono acquistare altrove. Come il Vermouth Malatempora, prodotto con Lambrusco e Malvasia della famiglia Lamoretti, in degustazione presso Parma Menù. E così, tra una crêpes di Venchi, una cioccolata calda di Lindt e una birra natalizia di Lowen lo shopping diventa decisamente più goloso!