Germano reale arrosto con pappardelle al tartufo nero | Luigi Taglienti

    Ricetta di Lugi Taglienti: Germano reale arrosto con pappardelle al tartufo nero

    0
    181
    Ingredienti e procedimento

    Ingredienti per 4 persone

    Per il germano reale

    2 germani da g 800 il pezzo

    Procedimento

    In una casseruola di media dimensione con un filo di olio arrostite i germani sino a renderli ben dorati da tutti i lati. Cuoceteli in forno per 8 minuti a 200°.

    Sezionate i petti e continuate la cottura delle cosce per almeno altri 12 minuti. Lasciate riposare per almeno 8 minuti.

    Passate le carcasse dei germani a la presse in modo da estrarre i succhi che farete ridurre per ottenere la salsa.

    Per la pappardella al tartufo nero

    150 g di farina “00”

    N° 6 tuorli d’uovo

    1 uovo intero

    2 g di olio extra vergine monocultivar di oliva taggiasca

    Procedimento

    Con l’ausilio di un apparecchio cutter lavorate gli ingredienti sino ad ottenere un impasto asciutto e omogeneo. Lasciate riposare per almeno 4 ore ad una temperatura di +6°

    Stendete la pasta allo spessore desiderato e formare delle pappardelle larghe almeno 2 cm.

    Cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata in ragione di 5 g litro, scolate al dente e terminate la cottura in una padella con tartufo nero stufato, panna e Parmigiano.

    Composizione del piatto

    Adagiate alla base del piatto i il petto del germano, la coscia glassata e terminate con la pappardella al tartufo.

    luigi taglienti copertina 970