Mangiare in aereo come in un ristorante 3 stelle Michelin, oggi si può: i piatti di Arnaud Donckele prendono il volo

Lo chef Arnaud Donckele vola sempre più in alto e firma il menu La Première per i passeggeri di Air France.

0
83
La Notizia

Volete provare l’esperienza di una cena stellata ad alta quota? È possibile: “basta” acquistare un biglietto per la first class di Air France! La compagnia di bandiera d’Oltralpe ha infatti affidato per la prima volta l’intero menu de La Première allo chef francese tre stelle Michelin Arnaud Donckele.

Lo chef di origini normanne innamorato della cucina provenzale, patron di Cheval Blanc a Saint-Tropez e Cheval Blanc a Parigi, ha studiato un menu gourmet da servire fra luglio e ottobre 2021 ai passeggeri in partenza da Paris-CHarles de Gaulle.

Il menu è frutto della collaborazione tra chef Donckele e il Servair Culinary Studio, associazione fondata da Joel Robuchon nel 2009 che riunisce chef stellati ed esperti per elevare gli standard di qualità della ristorazione a bordo e proporre piatti stellati ai passeggeri in tutto il mondo. Ancora una volta Air France riafferma il suo ruolo di ambasciatore dell’alta cucina francese nel mondo.

Donckele, che nel 2013 è stato insignito di tre stelle Michelin diventando uno dei più giovani chef a ricevere questo riconoscimento, ha studiato diverse creazioni giocando con i sapori della Provenza, arrivando a creare un mosaico di gusti e colori tra terra e mare che conduce i commensali-passeggeri in un viaggio bucolico nel Mediterraneo.

Ecco alcune delle creazioni realizzate dallo chef per Air France:

– Caviale di anice;

– Scampi arrostiti e vellutata con miele di castagno e rosmarino;

– Quinoa di ritorno da un viaggio in Medio Oriente;

– Ravioli di burrata affumicata;

– Capesante appena scottate, pralinato allo iodio, funghi ripieni;

– Baccalà alla Jean Giono, brodo;

– Guancia di vitello confit alla messinese con acciughe e patate con cipolla fondente;

– Tenero filetto di agnello alla brace, tuberi, insalata pastorale;

– Pollame in camicia in brodo di carciofi e basilico, sugo di pesto e maccheroni gratinati al parmigiano;

Altre portate verranno svelate di volo in volo!

Fonte: Business Traveller