Il pub più antico del mondo con oltre 1100 anni di storia: storia del Sean’s Bar di Athlone in Irlanda

Risale al 900 d.C e si trova nella cittadina di Athlone in Irlanda il Sean’s Pub che dal 2004 è stato riconosciuto dal Guinnes World Record il pub più antico al mondo.

0
52
La Notizia

Dici 900 d.C, badate bene non 1900 d.C., e subito salta alla mente il basso Medioevo, i castelli, le armature dei cavalieri, questa volta però non ci si riferisce a nulla di tutto ciò, bensì, a un pub, il più antico del mondo.

Nella cittadina di Athlone, in Irlanda a 130 chilometri da Dublino, da ben 1100 anni capeggia il Sean’s Bar, che nel 2004 è stato riconosciuto dal Guinnes World Record come il pub più antico del mondo. Un locale che si può ben dire abbia sfidato i secoli. Il Sean’s Bar è così antico da precedere persino la costruzione del castello che domina Athlone costruito nel 1129.

Nel corso dei secoli il pub è sempre stato molto frequentato, soprattutto dai viaggiatori che intendevano attraversare il fiume Shannon. Si è scoperto, inoltre, che fu proprio il primo proprietario della locanda, un certo Luain, a dare il nome alla città di Athlone, in irlandese Baile Átha Luain, letteralmente “il guado di Luain”.

La scoperta della preziosità e unicità di questo locale è avvenuta negli anni ‘70 quando durante dei lavori di ristrutturazione gli operai rimasero sorpresi di scoprire che le pareti dell’edificio avevano ancora uno stile di costruzione medievale del 900 d.C. segno che dal momento della sua costruzione non avevano mai subito ritocchi. Della locanda di un tempo non rimane ancora molto, ma indizio tangibile della sua antichità è sicuramente il pavimento in marmo volutamente inclinato verso il retro del locale in modo da far scorrere le acque straripanti del fiume Shannon verso l’esterno.

All’interno del Sean’s bar si respira ancor oggi un’aria romantica e decadente a cominciare dall’inconfondibile e pervasivo odore di luppolo e orzo, dall’illuminazione soffusa, al fuoco che scoppietta e alle fessure nelle sedute e nelle porte di legno. Ulteriore riprova della veridicità del titolo assegnato al Sean’s Bar, oltre alla struttura, è la presenza al suo interno di una lista in cui sono riportati i nomi di tutti i gestori che si sono succeduti negli anni, o meglio per più di un millennio, a servire birre e salsicce a chiunque si trovasse a passare nella cittadina irlandese di Athlone.