Torna Ein Prosit nella versione estiva dal 24 al 26 luglio

La prima edizione di Ein Prosit Summer Edition che si terrà a Tarvisio dal 24 al 26 luglio vuole proprio coniugare la natura, la vacanza attiva e il benessere con la tradizione, la cultura e la gastronomia della Valcanale.

0
18
L'Evento

Mai come quest’estate abbiamo l’esigenza di stare all’aria aperta, fare attività fisica e coccolarci con il buon cibo. Il Friuli è la regione ideale per chi sogna di entrare a contatto con la natura e con le bontà gastronomiche tipiche del luogo. La prima edizione di Ein Prosit Summer Edition che si terrà a Tarvisio dal 24 al 26 luglio vuole proprio coniugare la natura, la vacanza attiva e il benessere con la tradizione, la cultura e la gastronomia della Valcanale.

Una tre giorni all’insegna del turismo esperienziale sul comprensorio del Tarvisiano voluto dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e del Passo Pramollo partner del progetto GoToNATURE – Governance, Tourism and Nature – nato con l’obiettivo di creare un modello di sviluppo territoriale basato sulla valorizzazione sostenibile di destinazioni turistiche meno note e del loro patrimonio naturale e culturale.

“Tarvisio avrà la sua edizione di Ein Prosit spiega l’assessore regionale alle Attività produttive e al Turismo, Sergio Emidio Bini “che si baserà sulla valorizzazione del patrimonio culturale e naturalistico della montagna, riuscendo a mettere in relazione innovazione e tradizione. Gli chef protagonisti di questa prima edizione di Ein Prosit Summer Edition si impegnano tutti i giorni nel valorizzare la cucina tradizionale e gli ingredienti locali sul loro territorio, e lo stesso lavoro verrà portato a Tarvisio, dove gli chef proporranno i piatti della loro cucina e della cucina della Valcanale. É anche stato fatto un lavoro di innovazione sulla proposta gastronomica del Tarvisiano, rivisitando insieme allo chef Emanuele Scarello (Agli Amici, 2 Stelle Michelin) alcuni piatti valcanalesi che verranno riproposti all’interno di menu ad-hoc in alcuni ristoranti del comprensorio. È previsto un ricco programma di escursioni naturalistiche, workshop e masterclass.”

Per questa edizione sono previste escursioni nella natura accompagnate da guide esperte, laboratori e masterclass, incontri e tavole rotonde con le più grandi personalità del panorama gastronomico, attività tutte completamente gratuite e a numero chiuso.

Nei ristoranti aderenti sarà inoltre possibile degustare un menu dedicato alla tradizione culinaria della Valcanale che prevedrà la presentazione di almeno uno dei piatti tipici rielaborati in chiave moderna dallo Chef Emanuele Scarello come la panada e gli gnocchetti con la ricotta acida del Tarvisiano.

Durante lo stesso fine settimana, seguendo il format tradizionale di Ein Prosit, verranno altresì proposti gli Itinerari del Gusto con la partecipazione di alcuni grandi chef di montagna – Alessandro Dal Degan (La Tana Gourmet, 1 Stella Michelin), Riccardo Gaspari (SanBrite) ed Ana Roš (Hiša Franko, 2 Stelle Michelin) – che proporranno i piatti della loro cucina (e non solo) presso i ristoranti presenti sul territorio.

“L’evento promuove le eccellenze enogastronomiche locali, rafforza la proposta turistica della stagione e rappresenta una promessa, mantenuta dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e del Passo Pramollo, di realizzare una versione estiva di Ein Prosit.” dichiara l’assessore al turismo del Comune di Tarvisio Barbara Lagger “Fondamentale l’adesione all’iniziativa dei ristoranti del territorio che con grande impegno credono alla valorizzazione del prodotto turistico con iniziative sempre nuove.”

Tutti gli eventi si svolgeranno in modo da garantire il distanziamento sociale. Gli appuntamenti di Ein Prosit Summer Edition si divideranno all’aperto tra la Val Bartolo ed il Monte Lussari, i ristoranti e la Baita di Beatrice. Gli Itinerari del Gusto avranno luogo in alcuni locali selezionati di Tarvisio, che hanno già dimostrato di sapersi adeguare alle nuove normative.