L’ennesimo record a Dubai: ecco “The Lounge” il ristorante più alto al mondo

Dal 152° al 154° piano del “Burj Khalifa”, a 575 metri di altezza ha aperto le porte “The Lounge” il ristorante con una vista mozzafiato sulla capitale dello sfarzo e dell’esagerazione.

0
456
La Notizia

Dubai una città che in quanto a esagerazioni, a lusso e a record non ha eguali al mondo, una città che punta sempre più in alto e in questo caso nel vero senso della parola. Da poco nell’iconico Burj Khalifa è stato inaugurato The Lounge, il ristorante più alto del mondo. Con i suoi 575 metri di altezza ha rubato il record ad At.Mosphere che si trova sempre nella “Torre Khalifa”, ma ben 30 piani al di sotto, “solo” al 124° piano.

Il “Burj Khalifa” il grattacielo di 829,80 metri, il più alto al mondo, è più del doppio dell’Empire State Building a New York (381 metri se non si conta l’antenna). Con le sue mall, gli acquari, le fontane e i numerosissimi ristoranti è una vera e propria creatura vivente. Registra record su record e, soprattutto, come nel caso di “The Lounge”, straccia i suoi stessi.

Per accedere a “The lounge” bisogna prenderne uno dei 57 velocissimi ascensori della torre e arrivare fino al 152° piano. Il ristorante occupa ben tre piani per cui, vertigini a parte, potrete degustare la vostra colazione, pranzo o cena anche al 154° piano a ben 575 metri di altezza. Per ammirare ancor meglio lo strepitoso skyline di Dubai e il deserto che la circonda si può accede alla terrazza del ristorante, che, per non farsi mancare nulla, è il belvedere più alto al mondo.  Il lussuoso ed esclusivo “The Lounge” è aperto dalla colazione alla cena ed è ottimo per godersi un drink guardando il sole tramontare con il fascino del deserto all’orizzonte. Dopo l’ora del té, che viene servito dalle 12.30 alle 16 accompagnato da dolci e pasticcini, è possibile godersi ottimi cocktail o un bicchiere di vino per un aperitivo con il sottofondo musicale sempre presente. Ogni sera, infatti, a “The Lounge” c’è musica dal vivo e spesso gli artisti che si esibiscono sono di caratura internazionale. A quanto pare non solo la location e l’altezza ma anche i conti a “The Lounge” sono da capogiro, ma lo si sa, a Dubai nulla è nella norma e lo sfarzo e l’ostentazione fanno da padroni anche a 575 metri.