Nasce a Milano il primo bar d’Italia dedicato alla frutta secca: Why Nut, un angolo gourmet dove la gola incontra il benessere

A Milano nasce un nuovo concept di esperienza gourmet con proposte sane e gustose dalla colazione alla cena, più un corner dove acquistare frutta secca e disidratata. Alla scoperta di Why Nut, il primo Cafè e Nut Roastery d’Italia.

0
70
La notizia

Il concept

Mangiare bene, senza rinunciare al gusto. Da qui parte tutto quello che è Why Nut, il locale aperto in Corso di Porta Ticinese 100. Si tratta del primo Cafè e Nut Roastery d’Italia, aperto da Madi Ventura, leader in Italia nella produzione di frutta secca e disidrata da più di ottant’anni. L’obiettivo di questo locale è creare proposte food gustose, ma anche ottime per il nostro benessere, capaci di accompagnare ogni momento della giornata, dalla colazione alla cena, passando per la merenda, il brunch e l’aperitivo.

Abbiamo scelto di aprire a Milano perché è il luogo in cui, in Italia, nascono e si sviluppano i nuovi trend, soprattutto in campo food”, spiega Michele Ingala, Retail Manager Why Nut. “Il concept è progettato per essere facilmente modulabile e replicabile, anche a livello internazionale: nel 2022 infatti sono previste nuove aperture”.

 

La Nut Roastery

A caratterizzare Why Nut e a renderlo diverso da ogni altro locale presente nella città meneghina è proprio l’esclusiva Nut Roastery, un corner dedicato alla frutta secca. Qui si possono trovare i grandi classici, ma anche i “Just roasted”, ossia frutta secca tostata in piccole quantità e riportata poi a temperatura ambiente una volta raggiunto il livello perfetto di tostatura.

C’è anche la frutta secca impreziosita da spezie; non mancano poi i mix di frutta secca e disidratata d’eccellenza, come cachi, fragole o dragon fruit, abbinamenti studiati non solo pensando al gusto, ma anche alle proprietà nutrizionali.

Il menu

Da Why Nut è possibile trascorrere ogni momento della giornata. Si parte infatti dalla colazione, dove non solo la frutta secca e disidratata fa da regina, ma ci sono anche golose proposte dolci come le torte, le monoporzioni, i cookies fatti in casa e le brioches lievitate naturalmente (dodici ore) e farcite. Per un buongiorno carico della giusta energia c’è poi anche il fruit bar con estratti, smoothies e smoothies bowl da arricchire ovviamente con mix di frutta secca.

A pranzo invece sono da assaggiare i wrap con un impasto home made di farine semi-integrali e vegetali ad alto contenuto proteico da farcire come si preferisce, ma anche gli open toast (smørrebrød) il cui pane di segale integrale con semi viene realizzato a Milano da una panetteria finlandese. Non mancano poi piatti come Ceci e baccalà o Bulgur con caponata. Per chi invece desidera stare leggero c’è il salad bar dove comporre insalate arricchite dai mix di frutta secca.

Per gli amanti del Brunch (tutti i week end e giorni festivi), questo locale ne offre uno molto particolare e sicuramente unico per la città di Milano. Oltre a proporre una degustazione completa estratta dal menu, affianca anche i pancake proteici con le creme Why Nut. Stessa unicità anche all’aperitivo, dove ai cocktail classici si alternano creazioni del locale come il Mango Spritz da accompagnare con sfizi come Parmigiano DOP e pere, Crema di caprino alla barbabietola o Crostini con paté di cime di rapa, stracciatella e alici.

Siamo a Milano, sempre di corsa, mai pronti a rilassarci. Per chi, quindi, non ha tempo di fermarsi, ma ha voglia comunque di gustarsi i piatti di Why Nut, ci sono diverse opzioni: il frigorifero Prendi e Why che offre una selezione di proposte dal menu già pronte per l’asporto, oppure il servizio di delivery attraverso le principali piattaforme. A breve sarà disponibile anche il “click & collect” dal sito whynut.it

Il locale

Entrando da Why Nut ci si sente subito bene. Elementi naturali, cemento e telai in ferro, ma anche l’avvolgente legno dei pavimenti e degli arredi. Ambiente urban e contemporaneo, minimal, ma nello stesso tempo caldo e conviviale.

C’è infatti il tavolone alto social per un consumo veloce, ma ci sono anche i tavoli per il consumo tradizionale con sedute più comode e accoglienti, perfette per un pasto tranquillo o per fermarsi a lavorare. Per chi invece si vuole rilassare c’è l’area lounge con le poltrone. Un ambiente capace di trasformarsi, prendere forme diverse a seconda dell’esperienza che si vuole fare. Per far star bene l’ospite nello spazio, ma soprattutto a tavola.

Indirizzo

Why Nut

Corso di Porta Ticinese 100, Milano

Tel. 02 5002 0846

Sito Web