80 dipendenti sottopagati per 3 anni: la steakhouse di Marco Pierre White finisce sotto accusa

La steakhouse di Marco Pierre White a Birmingham ha pagato i suoi dipendenti meno del dovuto per almeno 3 anni di fila. La colpa è della società a capo del locale, che ora dovrà risarcire quasi 80 persone.

0
207
La notizia

Il ristorante Marco Pierre White di Birmingham, facente parte del gruppo di steakhouse del noto chef britannico, non ha versato il salario minimo ad alcuni dei suoi dipendenti. La società a capo del locale, Quadrate Catering, è infatti comparsa in un elenco governativo di aziende “schedate” per mancati pagamenti, da cui risulta che 78 persone hanno intascato meno del dovuto per 3 anni consecutivi: l’inadempienza totale ammonta a 6.825 £ (8.106 euro) tra marzo 2015 e maggio 2018. Fortunatamente, dozzine di lavoratori sono già stati risarcite per quasi 7.000 £ (8.314 euro).

Un portavoce della società ha dichiarato: “Possiamo confermare che a luglio 2017, Quadrate Catering è stato selezionato da HMRC per un audit nazionale sul salario minimo. Ciò ha incluso una revisione di tutti gli aspetti del sistema di gestione del libro paga. L’audit, che ha riguardato un periodo di tre anni e mezzo, è stato positivo, è stato riscontrato un errore tecnico con gli stipendi di parte del personale. Nonostante la società abbia seguito le linee guida e pagato il salario minimo nazionale o più a tutto il personale, la violazione è nata da una mal interpretazione delle regole. Quadrate Catering ha lavorato a stretto contatto con HMRC e con i suoi professionisti, la questione è stata risolta.”

Il Ministro del Lavoro Paul Scully ha dichiarato: “Vogliamo che i dipendenti sappiano che siamo dalla loro parte e che devono essere trattati in modo equo dai loro datori di lavoro, motivo per cui il pagamento del salario minimo legale non dovrebbe essere negoziabile per le imprese. Le aziende, indipendentemente dalle loro dimensioni, dovrebbero invece essere più generose con il personale che lavora duramente”. Il Governo ha ribadito il suo impegno per effettuare controlli capillari e imporre ai gestori i risarcimenti dovuti.

Crediti Adam Fradgley- Exposure

Fonte: birminghammail.co.uk

Foto dalla pagina Facebook di Marco Pierre White Steakhouse Birmingham