“70 ore a settimana in cucina? Anche no: guadagno meglio con Tik Tok”. Da chef a influencer con 2 milioni di followers, la storia di Poppy O’Toole

Da sous chef con esperienze stellate a influencer con 2 milioni di followers: l’incredibile storia della ventisettenne londinese che ha conquistato tutti con i suoi video-tutorial su Tik Tok.

0
349
La notizia

Poppy O’Toole era sous chef in un ristorante di Mayfair, a Londra, quando nel marzo 2020 si è ritrovata senza lavoro a causa della pandemia. La giovane chef ventisettenne, con un ricco carnet di esperienze stellate, è così dovuta tornare a Birmingham a vivere con i propri genitori.

Foto da Tik Tok

Proprio lì, nella casa di famiglia, ha avuto l’illuminazione che le ha svoltato la vita e la carriera. Trascorrendo più tempo con i suoi fratelli di 10 e 12 anni, infatti, Poppy si è appassionata a Tik Tok, la piattaforma social che permette di creare brevi clip musicali.

Crediti American Express

Avevo già sentito parlare di Tik Tok e sapevo delle sue potenzialità e della sua diffusione, specie tra il pubblico più giovane. Poi ho visto con i miei fratelli un paio di video di cibo e ho pensato: ‘potrei provarci’”, confessa. Così Poppy ha iniziato a incanalare le sue energie e il suo talento culinario su Tik Tok. Già a sei mesi dalla registrazione sulla piattaforma, la chef britannica otteneva in media 20.000 visualizzazioni per ogni video, ma il vero terno al lotto sono state… le patate. “Un giorno stavo cucinando delle patate croccanti e ho registrato il procedimento. Mi sembrava potessero essere la chiave del successo, dato che piacciono più o meno a tutti, e così è stato”.

Crediti Louise Hagger

In pochissimo tempo, Poppy arriva a ottenere un milione di visualizzazioni e a creare una vera e propria “rubrica”, 25 giorni di patate, sul popolare tubero. “Circa una settimana dopo aver lanciato i video sulle patate li ho raccolti e ho creato una sezione di Tik Tok chiamata PotatoTok. Beh, il giorno dopo mi sono svegliata con un milione di follower, letteralmente durante una notte”. Da quell’intuizione Poppy è diventata una dei più famosi creatori di contenuti su FoodTok, la parte dell’app dedicata alla cucina, alle ricette e alle recensioni vedendo i suoi follower crescere sempre di più.

Crediti PA

Oggi Poppy ha quasi due milioni di follower, uno “stipendio” molto più gratificante e ha pubblicato un libro di cucina: The food you need. “Solo ora, dopo aver trascorso anni in cui lavoravo in cucina per più di 70 ore la settimana e cucinavo ricette di altre persone, mi sono resa conto in realtà di quanto mi piaccia cucinare. Amo la cucina casalinga. Amo il comfort food, il cibo che ti fa provare una sensazione di appagamento e non trovo modo migliore che condividere questa mia passione su Tik Tok”.

Getty Images

Fonte: mylondon.news

Foto di copertina: Getty Images