Daniel Humm: il pollo arrosto più buono del mondo a 3 stelle Michelin diventa il take away più caro del pianeta a 275 dollari

È recente la notizia della creazione di un “roast chicken meal box”, che potrà essere ritirato per un periodo di tempo limitato a New York e costa 275 dollari.

0
123
La Notizia

Mentre la tanto temuta seconda ondata si abbatte sull’emisfero boreale, torna d’attualità l’asporto nella ristorazione. E se è vero che ancora manca una classifica in materia, è facile immaginare che a spuntarla, fra i piatti più costosi da mangiare in casa propria, sarebbe il leggendario pollo arrosto di Daniel Humm, icona di Eleven Madison Park, primo ristorante del mondo nel 2017.

È recente, infatti, la notizia della creazione di un “roast chicken meal box”, che potrà essere ritirato per un periodo di tempo limitato a New York e presso determinati indirizzi della cosiddetta Three State Region. È sufficiente per 2-4 porzioni e costa 275 dollari. Consta di un pollo Green Circle preparato secondo la ricetta del ristorante, con una farcia di brioche, foie gras e tartufo nero, corredato dalle istruzioni per la perfetta arrostitura; più una serie di contorni, dalla zucca arrosto alle alghe e burro nocciola al gratin di patate con Parmigiano e groviera, il dessert di torta alle mele e la granola per la colazione del giorno dopo. Il servizio partirà il 22 ottobre, ma le prenotazioni sono già aperte.

Il ristorante ha recentemente riaperto le porte agli ospiti, dopo mesi spesi a cucinare per beneficenza. Un impegno che non ha dismesso, considerato che per ogni meal kit venduto, saranno distribuiti 10 pasti gratuiti ai più bisognosi. La pandemia ha infatti indotto Humm a fondare Rethink Food, organizzazione non profit finalizzata alla creazione di un sistema alimentare equo e sostenibile negli Stati Uniti.

Fonte: finedininglovers.com