Buon compleanno per i suoi 65 anni! A festeggiare non è uno chef ma il lievito madre di Hobbs House Bakery

Nonostante non sia di certo il lievito madre più longevo al mondo la Hobbs House Bakery, una panetteria con cinque sedi nella zona di Cotswolds, ha deciso di festeggiare il compleanno del suo “più duro e fedele lavoratore”.

0
31
La Notizia

Nonostante feste, assembramenti ed eventi siano ancora, almeno teoricamente, proibiti Hobbs House Bakery, una panetteria con cinque sedi nella zona di Cotswolds, nel Regno Unito, ha deciso di festeggiare i 65 anni del suo lievito madre. Con un post su Instagram con tanto di biglietto di auguri, cappellini da party e persino due cupcakes, uno con sei candeline e uno con cinque, ha celebrato il 65° compleanno del suo preziosissimo lievito madre. “Il nostro Lievito madre ha compiuto 65 anni! A differenza della maggior parte delle persone non andrà in pensione a questa età, lavorerà per molti altri decenni per far lievitare una quantità infinita di magnifici pani”, si legge nel post della panetteria. Alice Drake, che si occupa del marketing della panetteria, spiega l’importanza di questo giorno per Hobbs House Bakery: Questo lievito madre fu portato in inghilterra dalla Germania nel 1955 e regalato a un fornaio della Hobbs House. In realtà, risale agli anni’20. Ci piace chiamare il nostro attivatore a lievito naturale il più duro e fedele lavoratore della panetteria, un membro del personale così importante merita una celebrazione adeguata per il suo compleanno ogni Giugno“, ha continuato la Drake nell’intervista di foodandwine.

Nel corso delle ultime settimane è stato bello vedere un così grande aumento della domanda per la cottura a lievitazione naturale, abbiamo spedito molte centinaia di vasetti del nostro lievito madre in tutto il Paese ai panettieri in erba. È bello pensare che diverse migliaia di pagnotte siano state gustate in tutto il Paese e siano state tutte realizzate con il nostro patrimonio commestibile. Diventare custode di questo non ha prezzo”. Le parole della Drake rivelano l’importanza per la panetteria Hobbs di questo patrimonio tramandato da decenni nonostante sia ben lungi da essere il lievito più antico al mondo. Non esiste un elenco del Guinness World Records dei più longevi lieviti madre, ma nel 2001 Casper Star Tribune del  Wyoming ha dato notizia di un lievito madre che allora aveva 122 anni ed era tenuto in vita dall’83enne Lucille Dumbrill.

La Boudin Bakery di San Francisco, inoltre, sostiene di utilizzare lo stesso attivatore a lievitazione naturale dal momento della sua apertura nel 1849 e lo scorso Agosto un uomo ha fatto notizia per aver cotto una pagnotta di pane a lievitazione naturale con quello che dice essere un lievito egiziano di 4.500 anni raccolto dalle ceramiche di un museo.  Indipendentemente da a chi vada il record, 65 anni di cura di un lievito madre non sono pochi, quindi “Tanti Auguri” a questo membro della Hobbs House Bakery.