Come preparare l’insalata di anguria e il suo cocktail piccante in abbinamento per un aperitivo originale

Romy Gill, chef di origine indiana trapiantata nel Regno Unito, propone ricette sempre legate alla stagionalità dei prodotti e degli ingredienti. Ora è il periodo dell’anguria.

0
71
Le Ricette

Nata e cresciuta in India e dal 1993 naturalizzata britannica, Romy Gill è una degli chef che meglio incarna la miscela della cucina indiana con quella del Regno Unito differenziandosi, però, dalla maggior parte dei ristoratori indiani d’Oltremanica. Arrivata in Inghilterra all’età di poco più di vent’anni qui ha conosciuto sapori e gusti fino ad allora sconosciuti al suo palato cresciuto con la cucina di sua madre da cui ha appreso l’amore per il cibo. Se è vero che la sua espressione culinaria ha subito forti influenze dal suo trasferimento nel Regno Unito è ancor più vero che ciò che Chef Gill non dimentica mai è l’attenzione alla stagionalità.

“Mentre crescevo in India, la frutta e la verdura che i miei genitori compravano per cucinare erano tutte stagionali, perché circa 25 anni fa quella era l’unica scelta possibile. Andavamo al mercato per comprarli, dato che all’epoca non c’erano supermercati. Ma ora, naturalmente, anche in India  ci sono supermercati in abbondanza anche e si può acquistare ogni sorta di cibo in qualsiasi momento dell’anno, non solo quando è in stagione. Coloro che sono cresciuti con questo tipo di disponibilità hanno perso la comprensione di cosa sia la stagionalità e, soprattutto, le gioie di essa”, afferma. Proprio per non dimenticare le sue radici e l’attenzione alla stagionalità, che permette di adoperare i prodotti nel momento in cui meglio esprimono il loro sapore, Romy Gill propone, anche nel suo libro di ricette Zaika, creazioni che siano sempre di “stagione”.  Così, con l’avvicinarsi dell’estate, chef Gill trova che sia ottimo far scoprire ai suoi lettori due ricette che prevedono l’utilizzo dell’anguria in modo alternativo e originale.

 

Insalata di anguria con semi di nigella tostati

Ingredienti

1 cucchiaino di polvere di amchur (polvere di mango)

½ cucchiaino di sale marino

½ cucchiaino di fiocchi di peperoncino

1 cucchiaio di semi di nigella tostati

1 succo di lime e fette extra spesse per decorare

1/2 anguria tagliata a pezzi  grossi

Una manciata di foglie di menta fresca tritate grossolanamente

Procedimento

Unire tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e mescolarli bene tra di loro. Una volta amalgamati coprire la ciotola con della pellicola trasparente e riporla in frigo fino a poco prima di mangiare l’insalata in modo da gustarla nella sua freschezza e in quel suo sapore estremamente estivo.

 

Cocktail di anguria piccante

Ingredienti per 2 persone

½ cucchiaino di chaat masala

½ sale marino

1 cucchiaino di zucchero semolato

1 lime (succo)

50 ml di vodka

50 ml di acqua  frizzante

175 g di anguria tagliata a pezzi pezzi

Foglie di menta fresca per la decorazione sulla parte superiore

Procedimento

Raffreddare due bicchieri da cocktail nel congelatore. Mantenere l’anguria e l’acqua frizzante in frigorifero.

In un frullatore aggiungere chaat masala, succo di lime, acqua frizzante, vodka, anguria e frullare il tutto.

Su un piatto unire il sale marino e lo zucchero e mescolare. Estrarre i bicchieri dal congelatore capovolgerli sul mix di sale e zucchero in modo che si attacchi al bordo, versare il tuo succo miscelato nel bicchiere e brindare.