Taste Jesolo: Ristorante Rossi, le bontà del litorale veneziano a portata di forchetta

    Un ristorante dalle tante anime, aperto anche fuori stagione per far apprezzare, oltre al suo fascino, la ricchezza gastronomica del litorale veneziano. Questo è Rossi, un luogo del gusto che vale la pena scoprire.

    0
    56

    “Eccellenze sostenibili” è un’interessante idea di alcuni ristoratori, i quali hanno pensato di destagionalizzare un’offerta tipicamente concentrata sull’estate per far conoscere il litorale veneziano anche per il resto dell’anno. Questo ristorante ne fa parte e Nicola Rossi che gli dà il nome ha come scopo quello di far scoprire attraverso i suoi piatti quelli che sono i cicli naturali della meravigliosa laguna, in un’ottica legata al concetto di sostenibilità. Questo avviene in un ambiente luminoso, informale e accogliente, che si affaccia sulla centralissima via Bafile e nella bella stagione si trova fronte mare sulla Terrazza Parioli. L’offerta è a tutto tondo, spaziando dal mare alla terra fino alla pizza, con una proposta enologica all’altezza, perciò vale la pena assaggiare ciascuna espressione della cucina e del forno. Tra gli antipasti le cappesante scottate servite con chips di guanciale e maionese fresca ai piselli, oppure la carne affumicata di Black Angus con misticanza e scaglie di formaggio Pecorino dolce. Molto buone le tagliatelle alla carbonara di gamberi con bottarga di muggine, così come le pappardelle al ragù d’anatra arricchite dal Castelmagno. Se non manca la classica frittura di pesce, si trova il baccalà alla vicentina con polenta bianca alla griglia, oppure ancora il “Dambuger” selezione Damini con purea di patate. Completa anche la proposta delle pizze che vanno dalle classiche a quelle che qui definiscono ‘sfiziose’ o ‘speciali’ fino alle ‘arrotolate’.