Il primo menu d’avanguardia con realtà aumentata che arriva dalla Russia

    Non è uno qualunque Vladimir Mukhin, cuoco di quinta generazione che ha iniziato a lavorare in cucina a 12 anni insieme al padre. Si è formato a La Barone in Francia, El Celler de Can Roca in Spagna e Khajimi in Giappone, prima di aprire il suo White Rabbit nel 2012. Attualmente il suo ristorante con vista panoramica e cucina d’avanguardia è al 13° posto dei 50 Best! È lui che ha realizzato il primo menu con realtà aumentata.

    0
    610