Home Tag Vino

Vino

Musigny Domaine Roumier, l’esotismo di Borgogna diventa un world top wine

Dai 6.000 ai 18.000 euro a bottiglia. Questo il prezzo per un viaggio verso La Cote d'Orient del Pinot Noir

Bartolo Mascarello 1918 – 2018: cent’anni di puro Barolo

Maria Teresa Mascarello, la custode del classicismo del puro Barolo senza compromessi

Io Bevo Cosi’: la cena di gala

La cena prevedeva l’alternarsi dei piatti di 4 chef diversi, con 4 diversi abbinamenti di vino scelti tra le cantine presenti a Io Bevo Così.

Chateau Miraval, il vino rosé di Brad Pitt entrato nella top...

Non è gossip, questo è l'unico vino rosato che nell'annata 2012 è entrato nella World Top 100 di Wine Spectator

Clos S.te Hune, probabilmente il miglior riesling del pianeta Terra

Dall'Alsazia, dal Domaine Trimbach, una delle più alte espressioni mondiali in tema di riesling.

Bruno Giacosa: l’emozione inconsapevole di uno dei migliori Barolo e Barbaresco

Stile Modernista o tradizionale? Semplicemente trasversale. I Barolo e i Barbaresco di Bruno e Bruna Giacosa emozionano tutti.

Non è solo un Sauternes: è Chateau d’Yquem il vino “dolce”...

Sveliamo l'arcano della Botrytis cinerea, la causa della nascita del vino "dolce" più famoso al mondo.

TrentoDoc: etichette e tendenze secondo Marco Sabellico e Maurizio Filippi

Un mercato che continua a crescere toccando la cifra record di 8 milioni di bottiglie, per un prodotto che sa esprimere una grande pulizia stilistica esaltando le peculiarità di un vino che nasce in un terroir vocato.

Bulzoni e l’evoluzione della bottega: da Vini e Oli” a “Vini...

Grazie a un indovinato restyling l’enoteca dei fratelli Alessandro e Riccardo Bulzoni, punto di riferimento enoico in città, è ancora più accogliente e offre anche una proposta di cucina pensata per accompagnare il vino.

Le Montrachet, il miglior vino bianco del mondo a base Chardonnay

Montrachet: la leggenda del Monte Calvo, il mercato lo definisce il mondial top dei vini bianchi a base Chardonnay, ma sarà veramente così?

Petrus: il vino rosso piu snob del mondo

Il vino non più antico ma più leggendario del Bordolese fa cadere gli ultimi miti e le convinzioni, considerato il sesto più costoso del mondo subito dopo la top five di Borgogna.

Dedno di Josko Gravner: un sogno lungo 25 anni per un...

Un nuovo vigneto cercato e voluto con tenacia da Josko. Iniziati i lavori nel 2000, sarà in piena attività per la stagione 2024/2025.