Ristorante Le Tamerici – Chef Giovanni Cappelli e Gianluca Ricci

    Roma

    0
    159
    ristorante le tamerici
    Ristorante
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali

    A pochi passi da Fontana di Trevi, in un affascinante vicoletto del centro storico di Roma si trova Le Tamerici, un ristorante inserito all’interno di un palazzo storico, che accoglie gli ospiti in un ambiente curato, dallo stile minimale.

    Il locale è strutturato su più sale, una principale e una saletta più raccolta. L’ambiente è caratterizzato da belle travi in legno recuperate, richiamate anche dal rovere decapato dell’arredamento, e da pavimenti in parquet e pietra serena.

    Pochi i coperti a disposizione, solo 30 all’interno e circa 12 nel dehors estivo. Ci si accomoda in eleganti tavoli rotondi o quadrati con tovagliato in lino e cotone e apparecchiatura elegante. La presenza di bottiglie di pregio rende l’atmosfera calda e testimonia la grande passione per il vino.

    Foto
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali
    {"autoplay":"true","autoplay_speed":"3000","speed":"300","arrows":"true","dots":"true","rtl":"false"}
    Prezzi

    Prezzo medio per antipasto+primo+secondo+dolce: € 52

    "Business Lunch" 4 portare | € 40

    "Tentazioni" 5 portate | € 60

    "Percorsi" 6 portate | € 70

    "Crudo" 7 portate | € 90

    Piatti rappresentativi

    Piatti rappresentativi del ristorante

    1- Capasante e Foie Gras, Sedano, Mandorla e Cioccolato

    2-Gambero Rosso al limone grigliato

    3- Spaghetto al Thé Nero, Scampi, Cardamomo e Mozzarella fumè

    4- Paccheri cacio e pepe

    5- Dolce Carbonara

    Chef
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali

    Giovanni Cappelli, classe 1978, è chef e proprietario del ristorante Le Tamerici. Autodidatta, si è avvicinato alla cucina coltivando la sua passione per il vino. Dopo i corsi AIS è nata l’idea di inserirsi nel mondo della ristorazione e così Giovanni è chef da 18 anni. Uno chef in grado di unire elementi complementari e fondamentali: sala e cucina, vino e cibo. Accanto a lui alle Tamerici c’è Gianluca Ricci, chef di talento con esperienze stellate alle spalle (in particolare a La Pergola, Tre Stelle Michelin di Roma).

    Giovanni è patron anche del ristorante Spiriti e Forme, locale nei pressi delle Tamerici con un’offerta più semplice e tradizionale.

    Fra i vari progetti portati avanti dallo chef, personaggio vulcanico e pieno di idee, c’è anche l’Italian Kitchen Academy, accademia professionale di cucina fondata nel 2014, di cui oggi è direttrice Iside De Cesare, chef del ristorante stellato La Parolina di Acquapendente.

    Ricette

    Servizi

    Accessibile ai disabili con aiuto

    Animali domestici di piccola taglia accettati

    Aria condizionata

    Menù pranzo - brunch & lunch

    Pagamenti con American Express accettati

    Pagamenti con Bancomat accettati

    Pagamenti con Cartasì accettati

    Pagamenti con Mastercard accettati

    Pagamenti con Visa accettati

    Parcheggio privato a pagamento

    Prenotazione richiesta

    Sala privata

    Tavoli all' aperto

    Terrazza

    Vendita diretta

    Wi - fi

    Punteggi

    Guida Michelin 2019 Piatto Michelin: una cucina di qualità, Di buon confort

    Guida Espresso 2019 Non Segnalato

    Guida Gambero Rosso 2019 - 1 forchetta – 78 punteggio (46 cucina, 15 servizio, 15 cantina, 2 bonus)

    Staff
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali

    Il responsabile della cucina, accanto a Giovanni Cappelli, è Gianluca Ricci, che da oltre dieci anni si occupa con dedizione della cucina, e che ha esperienze importanti alle spalle, sia in Italia che all’estero.

    Disciplina, rispetto delle gerarchie, conoscenza e manipolazione delle materie prime; questi sono solo alcuni dei valori che ha assimilato durante l’esperienza londinese al Apsleys Heinz Beck Restaurant. Dopo alcuni mesi a La Pergola, chef Heinz Beck gli affida il ruolo di Sous Chef presso il Ristorante Castello di Fighine Heinz Beck Seasons a San Casciano dei Bagni, in Toscana.In cucina ci sono inoltre Daniele Bonanni e David Arena.

    Giovanni Cappelli è trait d’union fra la cucina e la tavola. La direzione vera e propria della sala è affidata Carlotta d’Andrea, giovane e appassionata che da un anno si occupa questa attività. A coadiuvarla nelle mansioni c’è il cameriere Roberto Pigna.

    Ambienti circostanti
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali

    Il ristorante Le Tamerici si trova nel cuore della capitale, proprio a due passi da uno dei suoi più famosi monumenti, Fontana di Trevi. Adagiata su un lato di palazzo Poli, fu progettata nel Settecento da Nicola Salvi ma completata da Giuseppe Pannini. Il monumento, alimentato da uno dei più antichi acquedotti romani, quello dell’Acqua Vergine, raffigura un Oceano su un cocchio a forma di conchiglia trainato da cavalli marini, guidati da tritoni.

    Prodotti e fornitori
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali

    La carta dei vini tocca tutta l’Italia, sia con aziende note ma anche con piccole realtà da scoprire. C’è attenzione al mondo bio, ma non solo e una grande selezione di bollicine, sia italiane che francesi. La carta è strutturata in base al menu, che si concentra in primis sui piatti di mare, con la possibilità di azzardare abbinamenti di vini rossi anche col pesce.

    Giorno di chiusura: Domenica

    Ferie: 20 giorni ad Agosto

    Coperti: 30

    Tipologia Cucina: Creativa, Regionale Italiana

    Indirizzo: Vicolo Scavolino 79 - 00187 Roma (RM)

    Prenota un tavolo: +39 06 69200700

    Email: info@letamerici.com

    Sito web: http://www.letamerici.com

    Seguici sui social: