Four Seasons Hotel Firenze ★★★★★L

    0
    1

    L’Hotel Four Seasons di Firenze è uno straordinario luogo, denso di storia e di opere d’arte, situato nella quiete delle mura del più grande parco privato di Firenze. L’Hotel è composto da due palazzi rinascimentali, che in passato sono stati Villa urbana del Primo Ministro di Lorenzo de’ Medici e successivamente residenza papale, convento, sede della prima compagnia ferroviaria italiana. Per cinque secoli residenza della nobiltà fiorentina e palazzo di un vicerè egiziano, che lo vendette quando gli fu proibito di insediarci il suo harem.

    L’albergo è situato in prossimità del centro storico di Firenze ed include due edifici: il “Palazzo della Gherardesca” del XV secolo e il “Conventino”, palazzo del XVI secolo, una volta convento. Tra i due palazzi si estendono 4,5 ettari di parco botanico – il Giardino della Gherardesca – uno dei più belli e inesplorati spazi verdi della città, sulla sponda destra del fiume Arno.

    Dietro la sua classica e lineare facciata, frutto di un ampliamento dell’inizio del ‘700, l’Hotel offre ai suoi clienti la possibilità di ammirare opere d’arte del periodo tra il XV e il XIX secolo nel loro contesto originale. Affreschi, bassorilievi, stucchi e mura rivestite di carta da parati orientale in seta dipinta a mano, sono stati meticolosamente restaurati per sette anni sotto la supervisione della Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico, del Ministero dei Beni Culturali e le Attività Culturali. Sono stati riportati alla luce i vivi dettagli come lo erano oltre cinque secoli addietro, ed oggi l’articolata e secolare storia dei palazzi che ospitano l’Hotel si svela attraverso le opere d’arte, i dipinti e le preziose decorazioni artigianali presenti in molte delle 116 camere, suites, nei loro bagni e nei vari ambienti delle strutture.

    Indirizzo: