Claudio Villella

    Calabria - ITALIA

    0
    133
    CLAUDIO VILLELLA

    Come cucina lo Chef

    Lo Chef Claudio Villella del Ristorante L’Olimpo a Catanzaro (CZ), in Via Martiri di Cefalonia 64, basa la sua cucina su prodotti del territorio e di stagione, caratteristiche che si riscontrano in ogni singolo piatto gustoso, equilibrato, emozionante.

    Stile di cucina:

    Contemporanea, Moderna, Creativa, Tradizionale, Regionale Italiana

    Esperienze lavorative precedenti

    Ristorante La Smarrita di Moreno Grossi - Torino

    Ristorante Le Clarisse - Amantea (CS)

    Agriturismo Calabrialcubo - Nocera Terinese (CZ)

    Biografia
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali

    Chef Claudio Villella

    Claudio Villella nasce a Catanzaro nel 1974. Frequenta la Scuola alberghiera di Paola, già durante il corso di studi inizia a fare esperienza presso l’Hotel Miranda di Camigliatello. All’Hotel Residence Arcobaleno di Palmi, ha la prima occasione di lavorare con un grande chef: Pietro Notaro. Nel 1997 si trasferisce in Piemonte, dove avvia una importante carriera, prima al Vignassa, a Pino Torinese. Qui approfondisce la cucina classica piemontese e, sotto la guida dello chef Mior Roberto, inizia a sperimentare una interpretazione più leggera e più mediterranea della cucina tradizionale.

    Nel 2000 entra nella brigata della Smarrita, e trova i suoi mentori: Moreno Grossi e Luca Casadio, che lo guidano in un percorso che lo vede negli staff nella Auberge de la Maison di Courmayeur, al Sottovento di Portocervo e al Ristorante del Cambio di Torino. Nel 2003 torna in Calabria, portando con sé la grande esperienza acquisita negli anni di formazione piemontesi. La sua cucina innovativa si fa notare alla Taverna di Era a Cosenza. Nel 2005 inizia un percorso di oltre 5 anni come chef del ristorante del Palazzo delle Clarisse di Amantea dove si afferma come chef emergente.

    Dal 2010, assieme a Marco Ferrini, investe tutto se stesso in Calabria al Cubo, un ambizioso progetto gastronomico che parte dalla produzione delle materie prime per includere la loro trasformazione, fino ad arrivare alla ristorazione vera e propria. Qui ottiene il più alto riconoscimento di Slow Food, la chiocciola, che viene riconfermata per tre anni di seguito. Dal 2017 è Chef del Ristorante L’Olimpo a Catanzaro, quartiere Lido.

    Filosofia
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali

    Chef Claudio Villella 3

    Lo Chef Claudio Villella inizia ad amare la cucina sin da bambino, questa grande passione lo porta a lavorare in alcune delle migliori cucine italiane, per poi fare ritorno nella sua amata Calabria, a cui dedica un lungo ed intenso percorso di ricerca. La sua cucina è aperta a tecniche e ingredienti di tutto il mondo, offrendo così un’interpretazione e una rielaborazione contemporanea della tradizione, garantendo nei piatti più leggerezza, meno grassi e sapori genuini.

    Foto
    * Contenuti redazionali e fotografici con finalità promozionali
    {"autoplay":"true","autoplay_speed":"3000","speed":"300","arrows":"true","dots":"true","rtl":"false"}
    Ristorante attuale
    Ricette

    Ristoranti consigliati

    Ristorante Le Calandre - Rubano (PD)

    Ristorante Abruzzino - Catanzaro (CZ)

    CONDIVIDI
    PrecedenteMattia Putzulu
    SuccessivoMarco Del Sorbo