BrewDog Paradox Jura. Un’emozione da condividere.

La giovane microbirreria scozzese fondata agli inizi del 2007 da James Watt e Martin Dickie è già divenuta culto fra appassionati ed operatori britannici. Una passione per la qualità che in pochi anni li ha portati ad imporsi sulla scena mondiale.

Contraste, il nuovo ristorante di Matias Perdomo

Dopo 14 anni, all'apice del successo, Matias Perdomo lascia il Pont de Ferr di Maida Mercuri, per aprire il suo ristorante gourmet. In piena controtendenza sulla voga bistronomica.

Benvenuti a casa Perbellini, la grande cucina nell’era del concept

La ripartenza di Giancarlo Perbellini dopo l’addio a Isola Rizza: nel centro di Verona, una grande cucina borghese 2.0.

L’avanguardia iberica di Paco Perèz

Alla fine degli anni ’90 è stato uno degli interpreti migliori della filosofia rivoluzionaria di Adrià. Il suo stile di cucina basato su elementi interiori e territoriali si è ben evoluto, rimanendo un saldo punto di riferimento della cucina d’avanguardia.

Gino Fabbri: ecco perché abbiamo vinto

Mentre l'Italia viene eliminata dal Bocuse d'Or, i pasticcieri italiani trionfano a Lione. Ecco i motivi di una vittoria, e quelli della sconfitta.

Il Broccolo di Torbole, l’umile ortaggio dalle eccellenti caratteristiche organolettiche

Una tipologia particolare che nel tempo ha perso diverse caratteristiche comuni alla famiglia dei cavoli-broccoli, acquisendone delle altre che ne hanno ingentilito e migliorato il gusto.

Il Cambio di passo di Massimiliano Poggi

Ancora tu. La nuova stagione creativa del Cambio parte dallo studio di tecniche ancestrali e ipermoderne, immesse nel circolo della bolognesità profonda.

Ograde 2011 Sandi Skerk

L’artigiano del vino Carsico

Kupra 2011 Oasi degli Angeli

Un Bordò marchigiano della grande famiglia dei Grenache

Jamie Simpson, la creatività come atto agricolo

Succede presso il Culinary Vegetable Institute di Milan, Ohio, dove il giovanissimo chef Jamie Simpson getta i semi della tecnica e della fantasia nei solchi di un progetto agricolo senza pari.

Leonardo Beconcini, il viticoltore toscano che ha scoperto il Tempranillo in Italia

Subentrato al padre nella gestione dell’azienda di San Miniato, intraprende un’accurata selezione dei vigneti scoprendo che 213 ceppi presenti da sempre nell’azienda sono cloni di Tempranillo, giunti in Toscana dalla Spagna tramite la via Francigena.

Stella di giorno, la cucina di Silvio Salmoiraghi

Mano, sensibilità, cultura, equilibrio. La grande cucina di Silvio Salmoiraghi all'Acquerello di Fagnano Olona, uno dei ristoranti più sottovalutati in Italia.