Contra: il ristorante che ha cambiato il volto di Orchard street a Manhattan

Come un’anonima strada, fino a pochi anni fa frequentata principalmente da spacciatori, ha cambiato il volto della ristorazione NewYorkese grazie a Jeremiah Stone e Fabian Von Hauske.

Estela, la cucina vegetale e giocosa di Ignacio Mattos che sta cambiando New York

La parabola di Ignacio Mattos, cuoco Uruguayano di New York. Dal progetto di ISA a Brooklyn al successo di Estela a Nolita. La vendetta è un piatto che va servito freddo.

Jamie Simpson, la creatività come atto agricolo

Succede presso il Culinary Vegetable Institute di Milan, Ohio, dove il giovanissimo chef Jamie Simpson getta i semi della tecnica e della fantasia nei solchi di un progetto agricolo senza pari.

La cucina basca popolare ultramoderna di Eneko Atxa

E’ il più giovane chef spagnolo ad aver conseguito le 3 stelle Michelin, la sua cucina è costituita da creatività illimitata ed avanguardia, partendo tassativamente dalla grande tradizione gastronomica basca e dai suoi sapori.

Flanders Kitchen Rebels e l’orto tristellato di Gert De Mangeleer

Nel ristorante tristellato Hertog Jan, alle porte di Bruges, l’orto è il punto di partenza per la cucina sofisticata di Gert De Mangeleer, un giovane intraprendente che ha ispirato la nascita del gruppo di cuochi denominato Flanders Kitchen Rebels.

Josean Alija, cuciniere d’avanguardia con la passione vegetale

La natura e il mondo vegetale come punto focale della propria cucina, che si palesa attraverso una fusione di ricerca e avanguardia, portando alla realizzazione di piatti che colgono l’essenza dei prodotti in tutta la loro profondità gustativa.