Galassia Paco Perez: lo chef operaio a 5 stelle Michelin

Non meno schivo che instancabile, Paco Perez è lo chef operaio della cucina d’avanguardia spagnola. Discepolo di Michel Guérard e Ferran Adrià, modula la sua offerta con la plasticità di una stampante 3D.

La prima volta di Carlo Cracco all’estero: ecco il ristorante Ovo a Mosca

Madre Russia, padre Cracco, lo chef veneto inaugura il suo primo ristorante fuori dall'Italia, e scommette sulla cucina contemporanea piuttosto che sui cliché.

La pasticceria decorativa di Frank Haasnoot

Abbiamo intervistato il nuovo Presidente di giuria del prossimo World Chocolate Masters, che si svolgerà a Parigi dal 31 ottobre al 2 novembre 2018. Frank Haasnoot è oggi senza dubbio tra i protagonisti assoluti dell’alta pasticceria internazionale.

Simone Cantafio, lo chef italiano trentenne che ha conquistato Michel Bras

Michel Bras Toya Japon, guidato dallo chef italiano Simone Cantafio, è il migliore ristorante al mondo per Opinionated About Dining Classical & Heritage 2016. 2 stelle Michelin e un panorama mozzafiato all’11° piano del Windsor Hotel Toya sull'isola di Hokkaido.

Inizia la primavera di Ana Roš, la miglior cuoca del mondo nel 2017 per...

A Caporetto prende il via la stagione primaverile della miglior cuoca del mondo 2017 (per i 50 Best). Conferme e certezze per Ana Roš, sempre più in forma.

Iñaki Aizpitarte: Genio e Sregolatezza di uno dei cuochi più influenti degli anni ‘00

La storia di Iñaki e del suo Chateaubriand, modesto bistrot dell’est parigino che ha cambiato una generazione di cuochi e di golosi.

Boragò, la cucina endemica di Rodolfo Guzmàn

La mission del Boragò è quella di servire portate basate sull'utilizzo di prodotti endemici, locali. Materie prime che il suolo e il mare cileno offrono nella loro unicità, congiuntamente alle tradizioni pervenute dalle antiche popolazioni autoctone.