La prima volta di Carlo Cracco all’estero: ecco il ristorante Ovo a Mosca

Madre Russia, padre Cracco, lo chef veneto inaugura il suo primo ristorante fuori dall'Italia, e scommette sulla cucina contemporanea piuttosto che sui cliché.

Guy Savoy, la passione e la creatività della cucina francese senza eccessi

È il migliore ristorante del mondo per La Liste 2017, che aggrega e incrocia giudizi e valutazioni a livello mondiale; Savoy vince allo sprint con 99,75/100mi e riapre il 22 agosto dopo le vacanze estive.

Daniel Humm, storia di un grande successo dalla Svizzera a New York

Un tirocinio in uno dei più rinomati hotel di Zurigo dove apprende tecnica e disciplina, a 24 anni la prima stella Michelin, poi il trasferimento negli Stati Uniti: dalla West Coast alla East Coast in un crescendo di riconoscimenti e notorietà.

Atelier Amaro, la prima stella Michelin della Polonia

Il primo ristorante polacco ad aver ricevuto la stella Michelin, la cucina di Modest Amaro fonda le sue basi sulla natura e la sua stagionalità, elevata al meglio attraverso tecnica e creatività.