Simone Tondo, il giovane talento italiano che ha conquistato i francesi

Una cucina che unisce manualità, passione e generosità, costituita da approvvigionamenti giornalieri che prediligono il mercato locale. Questi i segreti del Roseval, recentemente incoronato miglior bistrot francese dalla guida “Le fooding”.

Björn Frantzén, chef illuminato e illuminante ai confini del circolo polare artico

Due stelle Michelin conquistate in pochissimi anni, una cucina strabiliante quella di Björn Frantzén. Nel suo ristorante a Stocccolma solo 19 ambitissimi posti e 30 portate ogni giorno diverse, così l’esclusività incentrata sull’ospite diviene lusso.

Michel Guerard, 80 anni di modernità – seconda parte

L'avanguardista che arriva dal passato, uno dei padri fondatori della nouvelle cuisine, con la sua cucina minceur (dimagrante), inventata prima che le mode lo imponessero, è tre stelle Michelin dal 1977 nel suo villaggio gourmet di Eugénie les Bains.

Michel Guerard, 80 anni di modernità – prima parte

L'avanguardista che arriva dal passato, uno dei padri fondatori della nouvelle cuisine, con la sua cucina minceur (dimagrante), inventata prima che le mode lo imponessero, è tre stelle Michelin dal 1977 nel suo villaggio gourmet di Eugénie les Bains.

La cucina fusion milanese ha un nuovo grande interprete: Priyan Wicky

Una vita costellata d’ avventure quella di Priyan Wicky, cresciuto in Sri Lanka, esperto d’ arti marziali, praticante di medicina ayurvedica e laureato in criminologia. Attività presto abbandonata per seguire la sua vera grande passione: la cucina.

Georges Blanc: l’ambasciatore della cucina classica francese

Oramai quasi all’ unanimità considerato l’ ambasciatore della cucina classica francese, tre stelle Michelin da oltre trent’ anni consecutivi, creatore del Villaggio Gourmand (Vonnas), Georges Blanc è il motore economico di una regione.

Alain Llorca, un catalano alla francese

Alain Llorca, lontano dalle bizzarrie che hanno contraddistinto la cucina degli ultimi dieci anni dei suoi conterranei. Sapori netti, accostamenti personali ma mai azzardati. Uno stile proprio, che profuma di mediterraneo.

Virgilio Martinez, il futuro della gastronomia mondiale è in buone mani

Punta di diamante della gastronomia peruviana, chef del “Restaurante Central” di Lima, premiato come miglior ristorante del Perù per l'anno 2012, si rivela una persona estremamente gentile, rispettosa e, soprattutto, lungimirante.

Mauro Colagreco e la sua cucina “New Natural”

Il Mirazur di Mauro Colagreco è un ristorante di alta classe, di alta cucina, con piatti belli da guardare e da mangiare, godendosi uno dei panorami più belli della Costa Azzurra.

Il viaggio in Italia di Massimo Bottura

Massimo Bottura, cuoco che dell’ ambiguità fra gusto e pensiero ha fatto la sua cifra vincente. Costringendo il commensale a un nomadismo felice fra le papille, la memoria e il cuore. - foto copertina di Palo Terzi, Modena -