La Taverna Cestia: più di 50 anni di tavola e tradizione romana

A Roma dal 1967 c’è la Taverna Cestia, un luogo diventato punto di riferimento per la ristorazione romana.

Territorio, passione e semplicità: gli ingredienti di Carlo Nappo al Podere dell’Angelo

Audace e ambizioso, ecco un giovane cuoco che ha saputo realizzare la sua idea di accoglienza nel verde della campagna friulana.
Ristorante Tantris Novara

La cucina a colori di Marta Grassi al Tantris di Novara

Il ristorante Tantris di Novara, una città di oltre 100.000 abitanti ed un unico indirizzo stellato, da sempre
X Lanzani Bottega & Bistrot

Da bottega di famiglia a ristorante gourmet: le tappe di Alessandro Lanzani e Augusto...

A Brescia, una cucina che parla con gioia alla gola, una cantina di grande respiro e la passione per l’accoglienza dalla colazione in poi.

La spiaggia entra nella tavola al Controcorrente di Noli

Design, contenuti, contenitore e buona cucina da Davide Pastorino e Martina Pernigotti

La cucina sarda contemporanea di Roberto Serra

Una cucina sarda territoriale vincolata all’utilizzo di eccellenti materie prime, per realizzare ricette tradizionali rivisitate negli accostamenti e nelle presentazioni. Una ricerca che parte dalla memoria per guardare verso l’innovazione.

Suburra 1930: un ristorante non convenzionale nel cuore di Roma

Nel cuore del Rione Monti, Suburra 1930 si presenta con un nuovo volto e inaugura una stagione di eventi che combinano cucina e liquori

1 stella Michelin a sei mesi dall’apertura: ecco la Trattoria di Enrico Bartolini a...

Genius loci toscano: all’Andana della famiglia Moretti, Enrico Bartolini con la sua Trattoria contemporanea torna ai sapori delle sue origini.

Bologna marittima: numeri e formula della nuova Osteria Bartolini

Parte dall’asta di Cesenatico la quinta cambusa della flotta Bartolini. Dietro la sua moltiplicazione dei pesci, un prodigio di identità, organizzazione e buone pratiche.

Marche da ballo: la Degusteria del Gigante di Sabrina Tuzi e Sigismondo Gaetani

Contadina, territoriale, femminilmente creativa: la cucina della Degusteria del Gigante nasce dall’incontro fra Sigismondo Gaetani, talent scout di marchigianità, e Sabrina Tuzi, giovane allieva di Niko Romito.