The World’s 50 Best Restaurants: Ana Ros è la migliore cuoca donna del mondo per il 2017

Ana Ros, 44 anni è la nuova regina della gastronomia mondiale per i 50 Best. Vive a Caporetto e il suo ristorante si chiama Hiša Franko.

3
177
La Notizia

The World’s 50 Best Restaurants: Ana Ros è la migliore cuoca donna del mondo per il 2017

Il cosmo della gastronomia mondiale ha da poche ore una nuova regina. Si chiama Ana Ros, ha 44 anni e vive a Caporetto, dove ha codificato una cucina personale in grado di raccontare la sua terra attraverso piatti graffianti che ti lasciano sulla pelle una scia di piccoli segni invisibili.

1

Il panel di votanti della World’s 50 Best (formato da buona parte dei migliori cuochi e giornalisti gastronomici del pianeta) l’ha appena eletta “Miglior cuoca donna del mondo per il 2017”, assegnandole un premio che fa seguire la sua consacrazione globale a quella della franco-americana Dominique Crenn, chef all’Atelier Crenn di San Francisco.

2

La cucina di Ana è un meraviglioso elogio all’imprecisione controllata, parte dal rifiuto per la standardizzazione senza bandiera di chi copia sapori “internazionali” dimenticando di metterci l’anima, e arriva fino a travolgerti con una personalità unica, pura ed emozionante.

Travel-Destination Slovenia

E’ una cucina di confine che riassume la cultura di tre nazioni vicine sia per geografia sia per indole, costruita lungo il filo immaginario che nasce nella zona di laghi austriaci della Carinzia per scendere fino a Trieste tagliando nel mezzo il Collio sloveno, seguendo il cammino dell’Alpe Adria Trail che mette insieme questi tre popoli anche sulla carta.

4

Se Hisa Franko è oggi la più nobile delle “gostilne” (come si chiamano le locande non appena si varca la frontiera), è anche grazie al lavoro del marito di Ana, Valter Kramar, che prima ancora di essere un padrone di casa elegante e amichevole è un conoscitore senza pari di formaggi e vini locali, con cui completa il racconto cominciato dai piatti della moglie.

5

5-1

Il primo aspetto che Ana tiene a sottolineare, commentando il premio ricevuto, è la speranza che esso porti luce alla cucina slovena e alla zona in generale.

“Viviamo in una terra difficile fuori dalle rotte turistiche più battute, ma siamo anche consapevoli della fortuna di abitare un simile luogo di pace. Non voglio che questo sia un punto d’arrivo, preferisco invece considerarlo come la partenza per il rilancio del nostro territorio grazie al turismo enogastronomico. Quassù c’è così tanto di bello e di buono… Vorrei che sempre più gente venisse a toccarlo con mano”.

Ana Ro?

Ora che abita il tetto del mondo, trovare posto alla tavola di Ana sarà meno facile che in passato, ma è sufficiente organizzarsi per tempo e preparare la valigia, poi il viaggio trascorrerà sereno attraverso le lande incontaminate di uno degli angoli più suggestivi d’Europa.

 

Indirizzo

Ristorante Hiša Franko

Staro selo 1 – 5222 Kobarid, Slovenia

Tel. +386 5 389 4120

Mail: info@hisafranko.com

Il sito web del ristorante

3 Commenti

  1. Scusi, Vizzari, perché nell’incipit scrive che ANA Ros vive a Caporetto e il ristorante sta a Kobarid? Lo sa pure che uno è il nome italiano e l’altra è la versione slovena della stessa località!

  2. Ha ragione, signor Toppano, e io lo so bene. Ma purtroppo i sommari vengono scritti in redazione e non dagli autori stessi! Non mi ero accorto dell’errore, faccio correggere subito. Grazie mille.
    Paolo Vizzari

  3. […] Domenica 24 giugno 2018, alle 12.30 al ristorante La Baronessa, si confronteranno OscarFarinetti e Anna Roš in un dialogo su eccellenza e tradizione. Farinetti ha creato la catena Eataly, diventando un punto di riferimento per il settore agroalimentare italiano di qualità. La chef Roš dal suo ristorante Hiša Franko di Caporetto, in Slovenia, ha scalato le vette del mondo enogastronomico, diventando lo scorso anno la migliore cuoca del mondo. […]

Commenta

Please enter your comment!
Please enter your name here