La “chef dei record”: prima cuoca stellata di Scozia e miglior talento dell’anno nel Regno Unito. Il trionfo di Lorna McNee

Lorna McNee raggiunge un altro traguardo: oltre a detenere il record di prima chef donna con una stella Michelin in Scozia, è anche la sola in tutta la Gran Bretagna ad essere stata inserita nella prestigiosa classifica de La Liste, che ogni anno premia i migliori talenti nel mondo della ristorazione.

0
119
La notizia

L’unica chef donna insignita della stella Michelin in Scozia, Lorna McNee, è stata ora riconosciuta come uno dei nuovi talenti dell’anno da riviste del settore di fama internazionale. Miss McNee è l’unica chef britannica a ricevere questo riconoscimento e figura insieme ad alcuni dei principali ristoranti del Regno Unito, tra cui L’Enclume e Core, che sono stati inclusi tra i 1000 migliori ristoranti del mondo da La Liste, una raccolta di centinaia di guide, pubblicazioni e recensioni online accuratamente filtrate da una commissione internazionale per selezionare i migliori ristoranti e chef del mondo.

Crediti Colin Mearns
Crediti Cail Bruich

Comincia la sua carriera lavorando come sous – chef al ristorante due stelle Michelin Andrew Fairlie, per poi rivestire per la prima volta il ruolo di head chef al Cail Bruich di Glasgow nell’agosto del 2020. In soli cinque mesi, guadagna una stella Michelin, un traguardo non da poco per la sua carriera pluridecorata. Dopo aver vinto lo Scottish Chef of the Year nel 2017, e dopo aver partecipato al Great British Menu della BBC nel 2019 con la nomina di Champion of Champions, Miss McNee non ha mai avuto paura di affrontare una sfida ed esplorare uno stile di cucina innovativo, ma comunque sempre elegante.

Crediti Cail Bruich Glasgow
Crediti Cail Bruich Glasgow

Nel 2021 Lorna è stata anche nominata una delle Stars of the future dall’Observer Food Monthly, una delle 100 donne più influenti nell’ospitalità da Code Hospitality, è stata in lizza per il GQ Food and Drink Award e come Chef of the Year da Square MealA gennaio, la McNee ha ottenuto la prima stella Michelin. Una novità per Glasgow dopo 18 anni, da quando, nel lontano 2004, lo stellato Amaryllis di Gordon Ramsay chiuse.

Crediti Colin Mearns

Miss McNee ha dichiarato: “È davvero un onore essere riconosciuta da La Liste come l’unica chef a rappresentare la Scozia e il Regno Unito in questa categoria. Sono lieta di essere notata insieme ad altri chef di talento di tutto il mondo e non vedo l’ora di onorare questo riconoscimento“.

Fonte: heraldscotland.com

Foto del piatto in copertina: Crediti Cail Bruich