I gemelli russi che hanno conquistato la Michelin con la loro cucina naturale innovativa: Ivan e Sergei Berezutskiy di Twins Garden

I due gemelli Ivan e Sergei Berezutskiy raccontano la loro ascesa al successo, dagli studi alla recente premiazione da parte della Michelin.

0
51
La notizia

Alla prima edizione della Guida Michelin Russia, i gemelli Ivan e Sergei Berezutskiy hanno fatto furore.  Due stelle Michelin, una stella verde e un premio per il miglior servizio, infatti, sono stati assegnati al loro ristorante Twins Garden di Mosca. Non a caso, durante la presentazione della nuova “Bibbia gastronomica” i clienti del ristorante hanno fatto una standing ovation e il sito è andato in crash, tanto da non poter più accettare prenotazioni (almeno per il momento). “Gli ospiti si sono alzati, hanno applaudito e ci hanno fatto le congratulazioni”, ha raccontato Ivan.

Il ristorante, situato in una posizione centrale della capitale russa, è stato inaugurato nel 2017 e fin da subito è stato inserito nella prestigiosa classifica 50 Best Restaurants, diventando una delle principali attrazioni gastronomiche di Mosca. I due gemelli si fanno portabandiera di quella che descrivono come una simbiosi tra scienza e natura grazie all’utilizzo sia di un forno tradizionale russo che di un laboratorio high-tech e di una stampante alimentare 3D.

Ivan e Sergei, originari della regione di Krasnodar, nota per il clima caldo e l’abbondanza di verdure, confessano di essersi sempre ispirati alla cucina del Sud del paese e ai loro ricordi d’infanzia, fra cui spicca la preparazione di biscotti tradizionali e dell’adjika, una salsa piccante a base di pomodoro.Quando eravamo piccoli aiutavamo nostra madre a cucinare, ci piaceva così tanto”, racconta Ivan.

Inizialmente, Ivan doveva diventare ingegnere, come sua madre e suo nonno, mentre Sergei aveva da subito intrapreso la strada nel mondo gastronomico, dopo un’estate trascorsa in fabbrica; alla dine, però, Ivan ha deciso di seguire lo stesso percorso del fratello. Terminata la scuola alberghiera i gemelli si sono separati: Ivan è andato in Spagna a El Bulli, mentre Sergei da Alinea a Chicago, entrambi locali tre stelle Michelin.Volevamo capire come ragionano i grandi chef, non tanto imparare nuove ricette”, raccontano. “Ci sono chef che cambiano il mondo e Ferran Adrià è uno di questi”, proseguono.

Oggi molte delle loro creazioni partono dalle verdure che provengono dalla fattoria che possiedono fuori Mosca, dove producono anche vini naturali; grande spazio, inoltre, è lasciato a ingredienti tradizionali russi come cavoli e barbabietole per far apprezzare ai loro ospiti i prodotti freschi locali.

Re indiscussi della scena gastronomica moscovita, i fratelli Berezutskiy nella cucina di casa, però, lasciano comandare le donne: “Ciò che amiamo mangiare è ciò che le nostre mogli cucinano per noi. Creano piatti imbattibili”, confessano.

Fonte: timesofmalta.com

Foto dalla pagina ufficiale di Twins Garden (Facebook)