Sergio Herman fa dietrofront. Il re degli chef olandesi lascia il bistellato The Jane

Sergio Herman lascia The Jane Antwerp. A succedergli è l’ex socio Nick Bril, che ha rilevato la totalità delle quote.

0
87
La notizia

È durata sette anni la società fra il geniale Sergio Herman e Nick Bril, suo ex chef presso il tristellato Oud Sluis, ristorante leggendario chiuso all’apice del successo, dopo aver raccolto le 3 stelle e un sonoro 20/20 su Gault & Millau. Era il 2014 quando insieme hanno aperto The Jane nella città belga di Anversa. L’ambizione era quella di farne una destinazione nelle Fiandre e nel paese.

A confermare la buona strada, la prima stella già un anno dopo l’apertura, seguita a stretto giro dal raddoppio. Ma secondo i report dei media belgi, la lunga collaborazione ha avuto fine. Herman si sarebbe ritirato definitivamente dal ristorante, cedendo le sue quote a Bril, ora titolare al 100%. “I primi giorni a The Jane mi hanno enormemente sfidato e stimolato, come cuoco e come uomo. È stata una cavalcata entusiasmante. Per questo sono ancora più motivato a sviluppare ulteriormente tutti gli aspetti di The Jane”, ha commentato lo chef olandese, che nel 2019 aveva aperto un altro ristorante a pochi passi dalla casa madre, di cui era quotidianamente responsabile.

Ma il divorzio è stato consensuale e i due restano in ottimi rapporti. Herman si concentrerà sulle altre imprese attive nel ramo, come Puce-C a Cadzand-Bad e Le Pristine, sempre ad Anversa, e sulla crescita internazionale del Sergio Herman Group.

Foto Crediti di The Jane Antwerp