Come preparare il salmone marinato fatto in casa

Tempo e pazienza i principali ingredienti per la ricetta del salmone affumicato fatto in casa

0
147
La Ricetta

La ricetta è davvero semplice richiede solo un po’ di tempo e pazienza. 20 minuti di preparazione più il tempo di riposo in frigorifero e il gioco è fatto.

Ingredienti per 8 porzioni

1 Kg di filetto di salmone

400 gr di sale grosso

50 di zucchero di canna

2 g di sale affumicato

 

Procedimento

Se acquistate un salmone fresco congelatelo per due giorni, se invece acquistate un salmone congelato, scongelatelo.  Pulire il pesce e rimuovere le ossa.

In una ciotola, mescolare il sale affumicato, il sale grosso e lo zucchero.

Rivestire la base di una pirofila con la miscela di sale e zucchero. Disporre il salmone con la pelle rivolta verso il basso e coprire con la miscela di sale e zucchero restante.

Coprire la pirofila con della pellicola trasparente che deve toccare il sale. Mettere un peso di circa 2 kg sulla pirofila in modo da premere il salmone. Riporre la pirofila in frigorifero per 36 ore. Ogni 10 o 12 ore rimuovere il liquido che viene rilasciato dal salmone.

Trascorse 36 ore rimuovere il sale dal salmone e verificare se la consistenza è quella desiderata, altrimenti lasciare riposare il salmone ancora qualche ora in frigorifero.

Una volta pronto, rimuovere il sale e tagliare il salmone a fettine sottili lungo la parte larga del pezzo. A piacimento condire con aneto fresco e pepe nero.