PASTA E BO’

La riscoperta della pasta artigianale sarda, l’idea progetto di creare una...
Download PDF Scarica in formato PDF
Mappa non disponibile

Data e ora
Dal 09/06/2013
Orario: 10:30 – 20:00

Luogo
PASTA E BO'

Categorie


Lo chef roberto petza

organizza la prima giornata della pasta artigianale di grano sardo. Domenica 9 giugno a Siddi dalle 9,30, laboratori, dibattiti e degustazioni.

Un mondo di eccellenze popolato da piccoli produttori che tengono viva la tradizione attraverso metodi e ingredienti naturali che si tramandano nel tempo.

La riscoperta della pasta artigianale sarda, l’idea progetto di creare una filiera riconosciuta del grano duro coltivato e trasformato in Sardegna, la consapevolezza di un movimento sempre in crescita a dispetto della crisi e della globalizzazione dell’agroalimentare. Una giornata tra degustazioni, cooking show, approfondimenti, dibattiti e laboratori per bambini.

 

Domenica 9 giugno

a Siddi si terrà la manifestazione “Pasta e bò” (informazioni allo 070.9341045), prima giornata sarda della pasta con la partecipazione di dieci cantine in rappresentanza dei diversi territori dell’isola, organizzata dallo chef stellato Roberto Petza, dal ristorante S’Apposentu e dalla Fondazione Accademia Casa Puddu, in collaborazione con il Comune di Siddi e con il Gal Marmilla.

“Vogliamo collegare e far dialogare le realtà sarde che operano nel settore – spiega Roberto Petza – e crediamo che il modo ideale sia quello di promuovere azioni di promozione culturale, intesa come vera e propria conoscenza della filiera che porta al prodotto finale. Il grano duro è una delle materie prime che fanno parte della grande tradizione della nostra isola e attraverso la pasta della Sardegna abbiamo l’occasione di incoraggiare e sostenere una particolare valorizzazione del territorio che permetta di riappropriarsi della propria identità”.

L’appuntamento di domenica rappresenta il preludio al “Siddi Wine Festival” che quest’anno, a settembre, dopo il grande successo dello scorso anno raddoppierà passando da una a due giornate.

Programma

ORE

9.30

Laboratorio per bambini tenuto dallo chef Roberto Petza.

ORE 10.00

Apertura degli stand dei produttori e delle cantine.

ORE 10.30

Dibattito “Una nessuna centomila paste” con i giornalisti Gilberto Arru, Giuseppe Carrus e Giovanni Fancello.

ORE 11.00

Laboratorio “Le paste della tradizione”.

ORE 11.40

Cooking show con gli chef Roberto Petza, Pierluigi Fais, Roberto Flore e Roberto Serra.

ORE 17.00

Degustazione della pasta artigianale di grano sardo.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0