I 5 Sensi: Uniti per [email protected] 2018

L’Evento arrivato alla 4’ edizione “I 5 Sensi – Uniti per [email protected] 2018”...
Download PDF Scarica in formato PDF
Mappa non disponibile

Data e ora
Dal 06/05/2018 al 07/05/2018
Orario: Tutto il giorno

Categorie


La Manifestazione

ha come fine quello di raccogliere fondi per promuovere percorsi adeguati intenti a favorire la Vita Autonoma e l’inserimento lavorativo di ragazzi con bisogni speciali (Sindrome di Down, X-Fragile, Autismo…).

Il ricavato dell’evento verrà, infatti, interamente devoluto all’Associazione di Promozione Sociale [email protected].

“Il tema di quest’anno è condividere. Per noi è fondamentale riuscire a comunicare e condividere al meglio con la società comune, superando i muri che spesso troviamo sul nostro percorso, innalzati dalla paura di affrontare le disuguaglianze.

“In quanto chef comunico e condivido quotidianamente con le persone attraverso i miei piatti, faccio vivere loro esperienze coinvolgendo tutti i sensi fino a creare una intesa profonda e sottile. Allo stesso modo mi piacerebbe che i ragazzi, inseriti in un contesto lavorativo come la cucina, possano comunicare e condividere le proprie emozioni”, dichiara lo Chef Agostino Iacobucci, liberi da barriere e luoghi comuni.

Un evento unico nel suo genere, ricco di emozioni sul filo conduttore della solidarietà”

5 sensi copia

L’Associazione, in convenzione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna, segue il Metodo “Emozione di conoscere e desiderio di esistere” del Prof. Nicola Cuomo e ha come obiettivo principale quello di promuovere, favorire, potenziare percorsi adeguati a una migliore gestione delle esigenze lavorative e di vita autonoma delle persone con bisogni speciali. Si vuole, grazie al progetto dello chef Agostino Iacobucci I 5 Sensi – Uniti per [email protected], supportare la Struttura organizzativa per lo sviluppo e il potenziamento del pensiero e del linguaggio. Un luogo dove si intende sostenere la ricerca per la realizzazione di progetti formativi e di interventi sempre più adeguati ad educare ad una mentalità originale e creativa finalizzata a devolvere competenze nel rispetto ambientale e culturale, incoraggiando al massimo i potenziali di sviluppo degli individui e ponendo in primo piano il benessere e la qualità di vita per le persone con deficit.

Se non ci sara’ Sistema non ci sara’ un “dopo di noi.”“L’emozione di conoscere i sapori come occasione di sperimentazione, conoscenza di convivialità e confronto ci porteranno, negli anni futuri, ad aprire una vera e propria Struttura professionale dedicata.

5 sensi copia2

Chef, pasticceri, pizzaioli, gelatai realizzeranno un percorso degustativo ed emozionale, utilizzando tutti l’ingrediente segreto della condivisione e del fattore umano.

I visitatori, attraverso l’acquisto di un ticket, il cui corrispettivo verrà totalmente devoluto in beneficienza, avranno l’opportunità di conoscere l’arte culinaria italiana, consapevoli del fatto che un semplice assaggio sarà un grande aiuto per l’Associazione.

La kermesse – oltre ad essere una giornata unica nel coinvolgimento dei 5 sensi, intende far comprendere che “ la disabilità è una risorsa di emozioni da vivere con gioia”. “La mia esperienza vuole portare testimonianza che, grazie e attraverso i progetti intrapresi, sia possibile non porsi mai dei limiti perché ognuno di noi possa sviluppare la propria intelligenza e raggiungere la possibilità di una vita autonoma ed indipendente. Grazie ancora per l’attenzione e per la Vostra sensibilità .”

Marinella Alberici Fiori (mamma e Socia APS [email protected])

Reporter Gourmet – La Redazione

 

Per tutte le info

Il sito web

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0