Gli chef della Cruz del Sur: giovedì 29 giugno cena a 6 mani dedicata alla cucina del Sud America

Gli chef della Cruz del Sur, cena a 6 mani organizzata da FeelingFood Milano, 3 ...
Download PDF Scarica in formato PDF
Mappa non disponibile

Data e ora
Dal 29/06/2017
Orario: 20:00

Categorie


Giovedì 29 giugno alle ore 20 si terrà l’evento “Gli chef della Cruz del Sur”,

una cena a 6 mani dedicata alla cucina del Sud America organizzata da FeelingFood Milano presso i suoi spazi in via Benaco a Milano.

Grandi protagonisti dell’evento saranno 3 chef, originari dell’America del Sud, ma oramai italiani d’adozione: il peruviano Rafael Rodriguez del Ristorante Quechua di Milano, l’argentino Rodrigo Rivarola del Ristorante Don Juan di Milano e dal Brasile la modella e pasticciera Susan Storck.

La Cruz del Sur è la più piccola di tutte le 88 costellazioni, ma anche una delle più famose e appariscenti, visibile negli stati di origine degli chef ospiti (Perù, Brasile e Argentina). Come la croce era usata dai naviganti come indicatrice del polo sud celeste, gli chef protagonisti della cena, rappresentano il meglio e il punto di riferimento della Cucina Sud Americana nel nostro Paese.

Le persone, le atmosfere, ma soprattutto i prodotti di un continente così vasto e variegato, saranno raccontati attraverso le ricette di questi grandi interpreti, che proporranno i piatti delle loro terre natie con le selezionate materie prime messe a disposizione da MGM Alimentari.

La scena gourmet sudamericana è ormai da anni considerata come la prossima avanguardia gastronomica. Ricette dal retaggio millenario, una biodiversità unica al mondo e una nuova generazione di chef hanno già conquistato alcuni tra i più grandi ristorator del mondo, che guardano all’America del Sud come fonte di ispirazione. Questo è l’evento giusto per entrare in contatto con questa rivoluzione del gusto.

Il menù dell’evento

Aperitivo di benvenuto a cura degli chef

Solterito andino a base di quinoa | Empanadita de carne | Churros di dolce di leche Cocktail di benvenuto

Cena

Entradas Ceviche

Chorizo alla griglia Pão de Queijo

Fondos

Rafael Rodriguez

Anticucho di polpo e manioca e crema di Ocopa

Rodrigo Rivarola

Bife de chorizo, salsa criolla y chimichurri, con papa rellena de queso

Dessert Susan Storck

Quindim di cocco

I vini della serata

Tenute di Santa Maria | Bianco Santa Maria IGT Blend 2016 Tenuta San Pietro | Monferrato D.O.C Rosso Nero San Pietro 2014

Gli chef della serata

Chef Rafael Rodriguez

La prima scuola di cucina è stata la sua casa: la madre, grande pasticciera, faceva eventi di catering e Rafael insieme ai suoi fratelli, le dava una mano. A sedici anni gli cadde un vassoio pieno di fette di manzo con il suo sughetto davanti alla confettura di prugne e tutto il contenuto si mescolò; lui raccolse il tutto in modo ordinato, però una fetta era piena di marmellata e fu costretto a mangiarla. In quel momento tutto è cambiato per lui: quell’abbinamento magico ha svegliato in Rafael la curiosità di sapori e aromi ed è così che, in modo autodidatta, ha iniziato a studiare in Francia, al Garden Cucine, successivamente in Italia, dove ha partecipato a diversi eventi legati al Perù, e in tutta Europa.

Un evento importante si è svolto in Sardegna, nell’isola di Carloforte, legato al Concorso Internazionale del Girotonno, dove, insieme a Pedro Miguel Schiaffino e Toshiro Onishi si è classificato al secondo posto. L’anno successivo insieme a un’altra delegazion del Perù, con Hajime Kasuga e Diego Oka 2007, ha conquistato il primo posto. Conquista il premio nel 2016 e poco dopo conquista il premio Miglior Piatto Innovativo al Cous Cous Festival di San Vito Lo Capo. Rafael Rodriguez ha collaborato con grandi Chef come Luigi Pomata, Roberto Andreoni, e stretto amicizie con grandi chef colleghi come Pino Cuttaia, Luca Mozzanica, Giancarlo Morelli e Giovanni Cattaneo.

Ha lavorato nel Timè, in seguito presso Maido cucina Nikkei classificato come 13° migliore al mondo. Antecedentemente proprietario di Gocce di Pisco e ora del Ristorante Quechua con cucina peruviana gourmet.

Pasticciera Susan Storck

Nasce nel Sud del Brasile. Inizia la sua carriera di modella sin da molto giovane. Ha vissuto in tanti paesi in Europa e America, ha lavorato per diverse case di mode come: Giorgio Armani, Missoni, Ferragamo, Loro Piana, MaxMara e altri. Infine Ha scelto Milano come nuova casa.

La passione per la cucina è sempre stata parte della sua vita. Avendo viaggiato molto e gustato tante cucine diverse, ha deciso di perfezionare la sua passione per i dolci. Ha frequentato un corso di pasticceria italiana, intraprendendo un nuovo percorso. Successivamente ha avuto la opportunità di collaborare con il ristorante Don Juan, per un PopUp menù.

Chef Rodrigo Rivarola

Nato a Cordoba in Argentina, il suo ambiente sin da piccolo è stato la cucina poiché i genitori gestivano una pizzeria nella sua città natale.

Abbandona gli studi di ingegneria elettronica quando capisce che la cucina è il suo mondo, inizia gli studi presso la scuola di gastronomia Celia, ma presto decide di seguire il suo percorso da autodidatta. Fa esperienza nei ristoranti più noti della sua città, ma non gli basta e decide di trasferirsi in Italia, culla della gastronomia mondiale e terra dei suoi nonni.

Per approfondire la sua conoscenza gastronomica, inizia con un breve passaggio nel ristorante la Brughiera a Senago per poi spostarsi a Milano come chef presso il ristorante Don Juan.

Negli anni collabora e lavora presso diverse realtà come: il Four points by Sheraton Milano, al Boscolo Hotel a Roma, oltre a creare alleanze con gli chef Claudio Colombo, Rafael Rodriguez e Paolo Buzzo, con cui collabora in numerosi eventi tra cui il Girotonno per diverse edizioni.

Reporter Gourmet – La Redazione

Per tutte le info

Mail: [email protected]

Tel. +39 3391133983

Il sito web

Costo: 80,00 euro a persona (all inclusive)

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0