Foodopolis, anno secondo: torna la città del gusto made in Puglia

Al Festival del Cinema di Roma sarà nuovamente presente Foodopolis, con grandi ...
Download PDF Scarica in formato PDF
Mappa non disponibile

Data e ora
Dal 26/10/2017 al 05/11/2017
Orario: Tutto il giorno

Categorie


Undici giorni

all’insegna dei sapori autentici, dell’artigianalità che si tramanda di generazione in generazione, e di una cucina golosa e divertente. Foodopolis, la città del gusto, riapre i battenti alla Festa del Cinema di Roma, dal 26 ottobre al 5 novembre, con rinnovati spazi interamente dedicati all’inconfondibile stile “Ethimo”e ai piatti di “Piatto Quadro”, ed un’offerta enogastronomica quanto mai ricca di prodotti di pregio, il tutto a rappresentare un territorio rigoglioso, in continua evoluzione grazie alle nuove generazione di artigiani che continuano il lavoro di famiglia rinnovandolo continuamente.

Foodopolis foto1

Durante la dodicesima edizione della festa del cinema di Roma, questo “Pop Up Food”, dedicato al palato ed alla ricerca dei migliori prodotti della Puglia, offrirà ai visitatori della kermesse cinematografica (che si svolgerà negli spazi dell’Auditorium Parco della Musica), Orecchiette, Burrata, Pane di Altamura, Capocollo di Martina Franca, vini autoctoni e piatti realizzati nella cucina del ristorante allestito per l’occasione. Oltre ai numerosi stand dedicati allo street food, la grande novità dell’edizione targata 2017 di Foodopolis è il “Food Market”, presso il quale sarà possibile acquistare i prodotti di alta qualità (a prezzi “democratici”) utilizzati per realizzare i piatti del menu e dei vari stand.

Foodopolis foto4

Le operazioni in cucina saranno coordinate dallo chef Beppe Ciavarelli, che porterà a Roma, adattandolo alle caratteristiche di Foodopolis, il format de “La Giostra”, il locale nel quale ottime materie prime vengono utilizzate e valorizzate in quello che possiamo definire “food pop”, cibo dallo stile fresco e divertente, un menu ludico che conquisterà gli ospiti della città del gusto. L’offerta relativa allo street food sarà affidata a personaggi icona della tradizione gastronomica pugliese, illustrati dall’artista Adry De Martino e interpretati  con l’Hamburger Pugliese dai ragazzi di “SuperSantos Burger”, ancora a Roma dopo il grande successo dello scorso anno, tale da portarli a raddoppiare l’impegno e lanciare il nuovo format dedicato al Panzerotto, il vero, “Superotto Pugliese”; ma ci sarà spazio anche per le “Sorelle Orecchiette”, direttamente da Bari, il Panino Ercolino grazie al Salumificio Santoro, al Pane di Altamura “Forte” della Oropan e ai Latticini di Bufala Pugliese “Mo Bufala”.

Foodopolis foto2

NOAO, società di consulenza e servizi in ambito enogastronomico, ideatrice del format Foodopolis, anche quest’anno coordina i lavori di progettazione dell’area food e soprattutto di gestione delle varie aree. Un grande lavoro di ricerca ha permesso di poter contare su partner prestigiosi per questa edizione: su tutti il prestigioso patrocinio della Regione Puglia e Puglia Promozione, ed i main sponsor come la Longino&Cardenal, il Salumificio Santoro, Pastaio Maffei, “Forte” Oropan, Bitter Violento, Pentole Agnelli, Rosso Gargano, Mo Bufala, De Carlo, Garofano Vigneti e Cantine, Valentina Passalacqua Vini, Acqua Orsini e Agricola Sinisi.

Foodopolis foto3

Sono tante le aziende entrate a far parte del progetto Foodopolis, apprezzati nomi del panorama enogastronomico pugliese che contribuiranno a rendere indimenticabile questa edizione: B-Hortus, Cantina Vignuolo, Giancarlo Ceci, Masseria Liveli, CDP, Cardone Vini, Pietraventosa, Cantina Fiorentino, Vigna Flora, Cantina Terribile, Vini Bisceglia, Tesori d’Apulia, Bufis, Pastificio Del Duca, Delizie Paesane, Amadori, Calo&Monte, Donna Francesca, Pugliese Conserve, Caffè Cosmai, Molino GMI, Soda Orsini, Trois de Moi.

Reporter Gourmet – La Redazione

Per tutte le info

Il sito web

Salva

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0